Only for the weak – In Flames

Only for the weak (Solo per i deboli) è la traccia numero tre del quinto album degli In Flames, Clayman pubblicato il 3 luglio del 2000.

Formazione In Flames (2000)

  • Anders Fridén – voce
  • Björn Gelotte – chitarra
  • Jesper Strömblad – chitarra
  • Peter Iwers – basso
  • Daniel Svensson – batteria

Traduzione Only for the weak – In Flames

Testo tradotto di Only for the weak (Fridén, Gelotte, Strömblad) degli In Flames [Nuclear Blast]

Only for the weak

I can’t tolerate your sadness
Cause it’s me you are drowning
I won’t allow any happiness
Cause everytime you laugh,
I feel so guilty,
I feel so guilty

Am I forced to have any regret
I’ve become the lie, Beautiful and free
In my righteous own mind
I adore and preach the insanity you gave to me

Sell me the infection, it is only for the weak
No need for sympathy, the misery that is me

I’ve lost the ability to paint the clouds
Cause it’s me you’re draining
I’m stuck in this slow-motion dark day
Cause everytime you run,
I fall.. Behind, I fall behind

And so I hear my voice again
The tale of the bitter man here I am
Shake the silence and hear what it says
The tranquil pride that become the lie

Sell me to infection, it is only for the weak
No need for sympathy, the misery that is me

Sell me to infection, it is only for the weak
On bleeding knees, I accept my fate

Solo per i deboli

Non riesco a tollerare la tua tristezza
Perché mi stai annegando
Non permetterò alcuna felicità
Perché ogni volta che ridi,
mi sento così in colpa
Mi sento così in colpa

Sono obbligato ad avere rimorsi?
Sono diventato la splendida, libera bugia
Nella mia mente, mia di diritto,
Adoro e predico la tua pazzia

Vendimi l’infezione, è solo per i deboli
Non mi serve simpatia, sono un miserabile

Ho perso l’abilità di dipingere le nuvole
Perché mi stai prosciugando
Sono bloccato in questo lento giorno oscuro
Perché ogni volta che corri,
io cado all’indietro, io cado all’indietro

E così sento di nuovo la mia voce
La mia storia è quella di un uomo triste
Scuoti il silenzio e ascolta ciò che dice
L’orgoglio silenzioso è diventato la bugia

Vendimi l’infezione, è solo per i deboli
Non mi serve simpatia, sono un miserabile

Vendimi l’infezione, è solo per i deboli
In ginocchio e ferito, accetto il mio destino

Tags: - 2.374 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .