Organ grinder – Marilyn Manson

Organ grinder (Suonatore d’organetto) è la traccia numero quattro del primo album dei Marilyn Manson, Portrait of an American Family, pubblicato il 19 luglio del 1994.

Formazione (1994)

  • Marilyn Manson – voce
  • Daisy Berkowitz – chitarra
  • Twiggy Ramirez – basso
  • Sara Lee Lucas – batteria
  • Madonna Wayne Gacy – tastiere, sax

Traduzione Organ grinder – Marilyn Manson

Testo tradotto di Organ grinder (Manson, Gacy) dei Marilyn Manson [Nothing/Interscope]

Organ grinder

I am the face of piss and shit and sugar
I do a crooked little dance
with my funny little monkey
What I want, what I want
is just your children
I hate what I have become
to escape what I hated being
Calliopenis envy from your daddy
You’re not gonna hear what
he don’t want to hear
What I say disgusts him
He wants to be me and that scares him
“let’s do a funny little dance
with my funny little monkey”
The black keys
Here is my real head,
here is my real head
I wear this fucking mask
because you cannot handle me
Here is my real head
They try to blink me not to think me
Don’t want to bring me out
I am the rotten teeth,
my fists are lined with suckers
My prison skin’s
an eyesore-mirror-sketch-pad
I am your son
Your dad
Your fag
I am your fad
Here is my real head,
here is my real head
I wear this fucking mask
because you cannot handle me
Here is my real head

Suonatore d’organetto

Sono il volto di piscio, merda e zucchero
faccio un balletto contorto
con la mia scimmietta divertente
ciò che voglio, ciò che voglio
sono solo i vostri figli
odio ciò che sono diventato
per sfuggire a ciò che odiavo essere
Invidia dell’organo di tuo padre
non ascolterai ciò
che lui non vuole ascoltare
Ciò che dico lo disgusta
vuole essere me e ciò lo spaventa
“facciamo un piccolo balletto
con la mia divertente scimmietta”
Le chiavi nere
ecco qui la mia vera testa,
ecco qui la mia vera testa
indosso questa maschera fottuta
perchè per voi sono troppo
Ecco qui la mia vera testa
cercando di neutralizzarmi per non pensarmi
Non vogliono tirarmi fuori
sono i denti marci,
i miei pugni fanno collezione di coglioni
la pelle che mi imprigiona
è orribile da vedere
Sono vostro figlio
Vostro padre
il vostro frocio
Sono la vostra moda
ecco qui la mia vera testa,
ecco qui la mia vera testa
indosso questa maschera fottuta
perchè per voi sono troppo
ecco qui la mia vera testa

Tags: - 191 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .