Outside – Staind

Outside (Esterno) è la traccia numero undici del terzo album degli Staind, Break the Cycle, pubblicato il 22 maggio del 2001. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Staind (2001)

  • Aaron Lewis – voce, chitarra
  • Mike Mushok – chitarra
  • Johnny April – basso
  • Jon Wysocki – batteria

Traduzione Outside – Staind

Testo tradotto di Outside (Lewis) degli Staind [Elektra]

Outside

And you
Can bring me to my knees
Again
All the times
That I could beg you please
In vain
All the times
That I felt insecure
For you
And I leave
My burdens at the door

But I’m on the outside
I’m looking in
I can see through you
See your true colors
‘Cause inside you’re ugly
You’re ugly like me
I can see through you
See to the real you

All the times
That I felt like this won’t end
It’s for you
And I taste
What I could never have
It was from you
All the times
That I’ve cried
My intentions
Full of pride
But I waste
More time than anyone

But I’m on the outside
And I’m looking in
I can see through you
See your true colors
‘Cause inside you’re ugly
You’re ugly like me
I can see through you
See to the real you

All the times
That I’ve cried
All this wasted
It’s all inside
And I feel
All this pain
Stuffed it down
It’s back again
And I lie
Here in bed
All alone
I can’t mend
But I feel
Tomorrow will be OK

But I’m on the outside
And I’m looking in
I can see through you
See your true colors
‘Cause inside you’re ugly
You’re ugly like me
I can see through you
See to the real you

Esterno

E tu
Puoi mettermi in ginocchio?
Ancora
Tutto il tempo
Così potrò lodarti, per favore
Invano
Tutto il tempo
Così mi sentirò insicuro
Per te
E lascio
I miei oneri sulla porta

Ma sono all’esterno
Guardo dentro
Posso vederti attraverso
Vedere i tuoi veri colori
Perché dentro sei brutto
Sei brutto come me
Posso vederti attraverso
Vedere il vero te

Tutto il tempo
Così mi sentirò come se questo non finisse
É per te
E gusto
Cosa non potrò mai avere
Era da te
Tutto il tempo
Che ho pianto
Le mie intenzioni
Piene di orgoglio
Ma ho sprecato
Più tempo di chiunque altro

Ma sono all’esterno
Guardo dentro
Posso vederti attraverso
Vedere i tuoi veri colori
Perché dentro sei brutto
Sei brutto come me
Posso vederti attraverso
Vedere il vero te

Tutto il tempo
Che ho pianto
Tutto questo sprecato
É tutto dentro
E sento
Tutto questo dolore
Farcito dentro
É tornato di nuovo
Ed ho mentito
Qui a letto
Tutto solo
Non posso riparare
Ma mi sento
Domani andrà bene

Ma sono all’esterno
Guardo dentro
Posso vederti attraverso
Vedere i tuoi veri colori
Perché dentro sei brutto
Sei brutto come me
Posso vederti attraverso
Vedere il vero te

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - 236 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .