Pendragon – Grave Digger

Pendragon è la traccia che apre, dopo l’intro The Secrets of Merlin, il nono album dei Grave Digger, Excalibur, pubblicato il 6 settembre del 1999. Pendragon o Pen Draig, che significa “testa di drago” (riferendosi allo stendardo militare), è un titolo celtico e il nome di molti sovrani della Britannia.

Formazione Grave Digger (1999)

  • Chris Boltendahl – voce
  • Uwe Lulis – chitarra
  • Jens Becker – basso
  • Stefan Arnold – batteria
  • H.P. Katzenburg – tastiere

Traduzione Pendragon – Grave Digger

Testo tradotto di Pendragon (Boltendahl, Thorhauer, Lulis) dei Grave Digger [Gun]

[La storia di Re Uther e Lady Igerne (la moglie del Duca di Cornwall) e della nascita di Artù. Re Uther Fu chiamato Pendragon perchè la notte in cui concepì Artù con Lady Igerne, gli apparve nel cielo una stella della Costellazione del Drago e la notte si illuminò di una luce rosso-sangue.]

Pendragon

On the battlefield I sharpen my claws,
hunt my luck
I never knew what
was the missing link, I haven’t got
Until that day I saw her
with her man at her side
I knew I had to have her,
a conjuring trick and she’ll be mine

Mighty drake
Tail of snake
All at stake
Earth will quake

Saurian eyes
Never cry
Hopes are high
Dragon fly!

Pendragon, Pendragon,
Stars split the sky
Pendragon, Pendragon,
Your fire conquers the night

To the castle where my bliss dwells
the wings take me
I give away the fruit of her womb
for her hearts key
Her husband killed in action
when she gave herself to me
I deceived her and I fooled her
but still she loves me

See the dragon, see him fly,
Feel the fire burning in the sky
See the dragon, see him fly,
Falling down from the sky

Pendragon

Sul campo di battaglia affilo gli artigli,
cerco la mia fortuna
Non ho mai saputo quale fosse
l’elemento mancante, mai
Fino al giorno in cui ho visto lei
col suo uomo dalla sua parte
Ho capito che dovevo averla,
un piccolo incantesimo e sarebbe stata mia

Possente drago
Coda di serpente
Tutto al rogo
La terra tremerà

Occhi da sauro
Non piangete
Tenete alta la speranza
Il drago vola!

Pendragon, Pendragon
Le stelle solcano il cielo
Pendragon, Pendragon
Il tuo fuoco conquista la notte

Le ali mi portano al castello,
dove dimora la mia beatitudine
Porto alla luce il frutto del suo grembo
per la chiave del suo cuore
Suo marito fu ucciso in battaglia
mentre lei mi si concedeva
L’ho ingannata, l’ho imbrogliata,
ma lei mi ama ancora

Guarda il drago, guardalo volare
Senti il fuoco che brucia nel cielo
Guarda il drago, guardalo volare
Cadendo giù dal cielo

Tags:, - 188 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .