Perennial quest – Death

Perennial quest (Ricerca perenne) è la nona e ultima traccia del sesto album dei Death, Symbolic, pubblicato il 21 marzo del 1995.

Formazione Death (1995)

  • Chuck Schuldiner – chitarra, voce
  • Bobby Koelble – chitarra
  • Kelly Conlon – basso
  • Gene Hoglan – batteria

Traduzione Perennial quest – Death

Testo tradotto di Perennial quest (Schuldiner) dei Death [Roadrunner]

Perennial quest

The journey begins with curiosity
And envolves into soul-felt questions
On the stones that we walk
And choose to make our path
Sometimes never knowing
Other times knowing too much

Filtering out the bad that holds us back…
Take hold of what is true to your hunger
A hunger that will not go away
Plans for tomorrow, they will remain

Won’t you join me on the perennial quest
Reaching into the dark, retrieving light
Search for answers on the perennial quest
Where dreams are followed,
and time is a test

No time for mental crutches
The maker has moved on
I will take it raw
and be on my way

Those that stood beside me
I’m glad you understand
Behind these written words
I share the simple plan
To hang on to the way that we feel

From rivers of sorrow
To oceans deep with hope
I have travelled them
Now, there is no turning back
The limit, the sky
I ask my questions Why?
What today?
When tomorrow?

Filtering out the bad that holds us back…
Take hold of what is true to your hunger
A hunger that will not go away
Plans for tomorrow, they will remain

Won’t you join me on the perennial quest
Reaching into the dark, retrieving light
Search for answers on the perennial quest
Where dreams are followed,
and time is a test

Ricerca perenne

Il viaggio inizia con la curiosità
E si evolve in domande provate dall’anima
Sulle pietre sulle quali camminiamo
E scegliamo il nostro sentiero
A volte senza mai sapere
Che altre volte sappiamo troppo

Filtriamo il male che ci tiene indietro…
Capisci cosa è vero per la tua fame
Una fame che non se ne andrà
I piani per il domani rimarranno

Non ti unisci a me nella ricerca perenne
Raggiungeremo l’oscurità per trovare la luce
Cerca le risposte nella ricerca perenne
Dove i sogni vengono seguiti
ed il tempo è una prova

Non c’è tempo per i crucci mentali
Il creatore è andato avanti
Lo sopporterò brutalmente
e andrò per la mia via

Coloro che stettero accanto a me
Sono felice che tu capisca
Dietro queste parole scritte
ho condiviso un semplice piano
per dipendere dal modo in cui ci sentiamo

Dai fiumi di dolore
agli oceani profondi di speranza
Li ho fatti viaggiare
Adesso, non c’è modo di tornare indietro
Il limite è il cielo
Faccio le mie domande, perchè?
Cosa accadrà oggi?
Quando verrà il domani?

Filtriamo il male che ci tiene indietro…
Capisci cosa è vero per la tua fame
Una fame che non se ne andrà
I piani per il domani rimarranno

Non ti unisci a me nella ricerca perenne
Raggiungeremo l’oscurità per trovare la luce
Cerca le risposte nella ricerca perenne
Dove i sogni vengono seguiti
ed il tempo è una prova

Tags: - 886 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .