Pirates of the underground – Fates Warning

Pirates of the underground (Pirati dei sotterranei) è la traccia numero quattro del secondo album dei Fates Warning, The Spectre Within pubblicato il 15 ottobre del 1985.

Formazione Fates Warning (1985)

  • John Arch – voce
  • Jim Matheos – chitarra
  • Victor Arduini – chitarra
  • Joe DiBiase – basso
  • Steve Zimmerman – batteria

Traduzione Pirates of the underground – Fates Warning

Testo tradotto di Pirates of the underground (Matheos, Arduini, Arch) dei Fates Warning [Metal Blade]

Pirates of the underground

So you learn real hard
Babe in the woods
Fight for your keep cause
Deep in the dark wolves
rip at your heart
As you lie asleep

Endangered species of the megahertz
Follow the yellow brick road
Your asylum awaits you
Sign on the dotted line

Pirates of the underground
Mutiny is in the air
You’re the wind
in the sails mother ship
Drifters at sea remain to be
‘Till land which speaks
our tongue is found

On our way cut the tongues
of dragons breathing fire
Ride the waves through
the air down below the mire

Preacher man spins
backward secret messages
What are you looking for?
Something your
sub-conscience can devise

Such a sin to disappoint
Your suspicion
Your force is ours
You know there are no hidden lies

Tuned out in neutral vegetation
Prime time bleeding hearts
howl at the moon
Foul temptress
Oh, she sings seduction, yeah
As vultures feast forbidden fruit

Live an abstract life
in your hibernation
A rude awakening
For the underdog typhoon
Set the themes on fire

Climb aboard this man of war
She’ll take you far away
To a land of fantasy
In your imagination

Pirati dei sotterranei

Così tu con difficoltà reale apprendi
Un bimbo nelle selve
Lotta per tener alto l’onore della tua causa
Nelle profondità delle tenebre lupi
strappano via il tuo cuore
Mentre tu giaci assopito

Le specie dei megahertz son in via d’estinzione
Segui la strada di mattoni gialli
Il tuo manicomio t’attende
Segnato da una via tratteggiata

Pirati dei sotterranei
L’ammutinamento è nell’aria
Tu sei la brezza che va a gonfiar
le vele della nave madre
Vagabondi in mare rimangon
Sinché non è trovata terra
che parli la nostra lingua

Sul nostro cammino le lingue
dei dragoni respiran fiamme
Cavalca le onde attraverso
l’etere al di sotto della palude

Un predicatore interpreta
a rovescio arcani messaggi
Cosa vai cercando?
Qualcosa che solo
il tuo subconscio può concepire

Un tale peccato da abiurare
Il tuo sospetto
Il tuo vigore è nostro
Tu ben sai che non vi son menzogne taciute

Presentatosi in una vegetazione neutra
Per la prima volta un cuore sanguinante
ulula alla luna
Folle tentatrice
Oh, essa decanta la seduzione, sì
Mentre avvoltoi banchettan sul frutto proibito

Vivi un’esistenza astratta
nella tua ibernazione
Un rude risveglio
Per lo sfavorito ciclone
Getta gl’argomenti nel fuoco

Getta a bordo quest’uomo della guerra
Essa ti porterà lontano
In un creato di fantasia
Nella tua immaginazione

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 55 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .