Pleasures of the flesh – Exodus

Pleasures of the flesh (I piaceri della carne) è la traccia numero sette e quella che da il nome al secondo album degli Exodus, pubblicato il 7 ottobre del 1987.

Formazione Exodus (1987)

  • Paul Baloff – voce
  • Gary Holt – chitarra
  • Rick Hunolt – chitarra
  • Rob McKillop – basso
  • Tom Hunting – batteria

Traduzione Pleasures of the flesh – Exodus

Testo tradotto di Pleasures of the flesh  (Holt, Baloff) degli Exodus [Combat]

Pleasures of the flesh

Smell of death lurks around the place
Human need, unholy race
See the bloody pile of bones
The night is filled with hellish moans
It’s been around for oh so long
At dawn of time they sang their song
The need to eat the human flesh
The strength it gives to pass the test

Feel the power
Of your unholy death
Feeding-frenzy
Human-flesh to live

There is no law, it’s time to fight
A brutal hunt every night
Life grows through hounds of flesh
A stronger soul from another death
Hidden back, yet deep within
Jungle’s there, it’s always been
Hunt at night to stalk their prey
Kill and eat it before it’s day

Feel the power
Of your unholy death
Feeding-frenzy
Human-flesh to live

Dead bodies lie where they fed
Half eaten carcass stained red
Hunting parties come to call
Leaving nothing, they take it all
There’s no need to change their ways
Blood and money, it always pays
Don’t disturb their solitude
Or the next victim will be you!

Feel the power
Of your unholy death
Feeding-frenzy
Human-flesh to live

I piaceri della carne

L’odore della morte si nasconde in queso posto
Bisogni umani, razza empia
Vedi il sanguinoso mucchio di ossa
La notta è piena di gemiti infernali
È stato in giro per così tanto tempo
all’alba del tempo cantavano la loro canzone
Il bisogno di mangiare carne umana
La forza che dà per superare la prova

Senti il potere
della tua morte diabolica
Alimentando la frenesia
Carne umana per vivere

Non esiste nessuna legge, è tempo di lottare
un caccia brutale ogni notte
La vita cresce attraverso inseguimenti di carne
Un anima più forte da un’altra morte
Nascosto dietro, ma nel profondo
La giungla è là, c’è sempre stata
Cacca di notte per inseguire le prede
Uccidi e mangia prima che sia giorno

Senti il potere
della tua morte diabolica
Alimentando la frenesia
Carne umana per vivere

Cadaveri giacciono dove si erano nutriti
mezze carcasse mangiate macchiate di rosso
Le battute di caccia iniziano a chiamare
Senza lasciare nulla, prendono tutto
non c’è bisogno di cambiare i loro modi
Sangue e denaro, si paga sempre
Non disturbare la loro solitudine
o la prossima vittima sarai tu!

Senti il potere
della tua morte diabolica
Alimentando la frenesia
Carne umana per vivere

Tags:, - 77 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .