Point of view – Fates Warning

Point of view (Punto di vista) è la traccia numero cinque del sesto album dei Fates Warning, Parallels pubblicato il 29 ottobre del 1991.

Formazione Fates Warning (1991)

  • Ray Alder – voce
  • Jim Matheos – chitarra
  • Frank Aresti – chitarra
  • Joe DiBiase – basso
  • Mark Zonder – batteria

Traduzione Point of view – Fates Warning

Testo tradotto di Point of view (Matheos) dei Fates Warning [Metal Blade]

Point of view

Looking out on a familiar scene
There’s no agreement
in what we see
Your perception lacks clarity
And my perspective is blinding me

Side by side
Divided they stand

Parallel lives running parallel with you
To the point where our horizons divide
My opinion is just a point of view
And your position is the other side

Caught up in our convictions we forget
How our senses distort
things we see
We can’t accept our differences
But we can always disagree

Side by side
Divided they stand

Parallel lives running parallel with you
To the point where our horizons divide
My opinion is just a point of view
And your position is the other side

Where I stand is not so far from you
A different opinion is just
another point of view

Parallel lives running parallel with you
To the point where our horizons divide
My opinion is just a point of view
And your position is the other side

Parallel lives running parallel with you
To the point where our horizons divide
My opinion is just a point of view
And your position is the other side

Parallel lives running parallel with you
To the point where our horizons divide
My opinion is just
a point of view…

Punto di vista

Spostando lo sguardo su di uno scenario familiare
Non v’è alcuna concordanza
con ciò ch’osserviamo
Pecca chiaramente la vostra percezione
E la mia prospettiva mi sta accecando

L’uno accanto all’altro
Separati essi s’ergono

Vite parallele tratteggiano una parallela con voi
Sino al luogo ove i nostri orizzonti si scindono
La mia opinione non è altro che un punto di vista
E la tua posizione è la riva opposta

Intrappolati nelle nostre convinzioni ci scordiamo
Come i nostre sensi travisano
tutto quello che vediamo
Non possiamo accettare le nostre differenze
Ma sempre possiamo scontrarci nel disaccordo

L’uno accanto all’altro
Separati essi s’ergono

Vite parallele tratteggiano una parallela con voi
Sino al luogo ove i nostri orizzonti si scindono
La mia opinione non è altro che un punto di vista
E la tua posizione è la riva opposta

Ove risiediamo non è così distante da voi
Una differente opinione è
un ulteriore punto di vista

Vite parallele tratteggiano una parallela con voi
Sino al luogo ove i nostri orizzonti si scindono
La mia opinione non è altro che un punto di vista
E la tua posizione è la riva opposta

Vite parallele tratteggiano una parallela con voi
Sino al luogo ove i nostri orizzonti si scindono
La mia opinione non è altro che un punto di vista
E la tua posizione è la riva opposta

Vite parallele tratteggiano una parallela con voi
Sino al luogo ove i nostri orizzonti si scindono
La mia opinione non è altro
che un punto di vista…

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 134 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .