Prepare for war – Dragonforce

Prepare for war (Preparatevi alla guerra) è la traccia numero sette del secondo album dei Dragonforce, Sonic Firestorm, pubblicato l’11 maggio del 2004.

Formazione Dragonforce (2004)

  • ZP Theart – voce
  • Herman Li – chitarra
  • Sam Totman – chitarra
  • Adrian Lambert – basso
  • Dave Mackintosh – batteria
  • Vadym Pružanov – tastiere

Traduzione Prepare for war – Dragonforce

Testo tradotto di Prepare for war (Li, Theart) dei Dragonforce [Noise]

Prepare for war

I hear a distant thunder
They say bow down surrender
Witnessing our demise
and the sins of our land
Why can’t we see from under?
Dark reign of our defenders
Endlessly torturing the souls without stand

Fight now let’s break the chains
So strong we must feel the pain
Forever torn apart from the haunting
fears of my heart

Rage and fear from skies above
the fire fuels my veins
Destruction of humanity the everlasting flame
Cast away no turning back
from long forgotten shores
We’ll show no mercy as they fall
The fire burns inside
now prepare for war!

You fear the pain no longer
Daylight your heart be stronger
Don’t even sense the burning hunger inside
Ride out with force and valor
In memory forever
Towards the battering and rise of the tide

Stand now and break the chains
In unity we feel no pain
Forever torn apart from the haunting
fears of my heart

Rage and fear from skies above
the fire fuels my veins
Destruction of humanity the everlasting flame
Cast away no turning back
from long forgotten shores
We’ll show no mercy as they fall
The fire burns inside
now prepare for war!

Looking around there’s no fear in your heart
For I know you will never surrender
Everyone here raise their eyes to the sky
Now with strength and honor we fight
Prepare for war!

Rage and fear from skies above
the fire fuels my veins
Destruction of humanity the everlasting flame
Cast away no turning back
from long forgotten shores
We’ll show no mercy as they fall
The fire burns inside
now prepare for war!

Preparatevi alla guerra

Sento un tuono in lontananza
Dicono “Prostratevi, arrendetevi”
Presenziando alla nostra morte
e ai peccati della nostra terra
Perché non riusciamo a vedere da sotto?
L’oscuro regno dei nostri difensori
Torturando per l’ eternità le anime senza fermarsi

Combattete ora, spezziamo le catene
Così forti, dobbiamo percepire il dolore
Per sempre separato dalle ossessive
paure del mio cuore

La rabbia e la paura dai cieli sopra di noi,
il fuoco alimenta le mie vene
Distruzione dell’ umanità, fiamma eterna
Banditi, non potremo tornare
ai paesi da tempo dimenticati
Non avremo pietà quando cadranno
Il fuoco brucia dentro di noi
ora preparatevi alla guerra

Non hai più paura del dolore
La luce del giorno, che il tuo cuore sia forte
Non percepire nemmeno l’ ardente fame interiore
Cavalca con forza e valore
Per sempre nella memoria
Verso la sconquassante marea che si alza

Ergiti ora e spezza le catene
Uniti non percepiamo dolore
Per sempre separati dalle ossessive
paure del mio cuore

La rabbia e la paura dai cieli sopra di noi,
il fuoco alimenta le mie vene
Distruzione dell’ umanità, fiamma eterna
Banditi, non potremo tornare
ai paesi da tempo dimenticati
Non avremo pietà quando cadranno
Il fuoco brucia dentro di noi
ora preparatevi alla guerra

Guardandoti attorno, non c’è paura nel tuo cuore
Perché so che non vi arrenderete mai
Qui alzano tutti gli occhi al cielo
Ora combattiamo con forza e onore
Preparatevi alla guerra!

La rabbia e la paura dai cieli sopra di noi,
il fuoco alimenta le mie vene
Distruzione dell’ umanità, fiamma eterna
Banditi, non potremo tornare
ai paesi da tempo dimenticati
Non avremo pietà quando cadranno
Il fuoco brucia dentro di noi
ora preparatevi alla guerra

Tags: - 138 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .