Problem child – AC/DC

Problem child (Ragazzo problematico) è la traccia numero quattro del secondo album internazionale degli AC/DC, Dirty Deeds Done Dirt Cheap, uscito il 20 settembre del 1976. Problem Child viene inserita come traccia numero cinque anche nella seconda versione europea dell’album Let there be rock del 1977 (nella versione australiana e la prima mondiale era stata inserita Crabsody in Blue).

Formazione degli AC/DC (1976)

  • Bon Scott – voce
  • Angus Young – chitarra
  • Malcolm Young – chitarra
  • Mark Evans – basso
  • Phil Rudd – batteria

Traduzione Problem child – AC/DC

Testo tradotto di Problem child (M.Young, A.Young, Scott) degli AC/DC [Albert]

Problem child

I’m hot
And when I’m not
I’m cold as ice
See me comin’
Step aside
Or pay the price

What I want I take
What I don’t I break
And I don’t want you
With a flick of my knife
I can change your life
There’s nothing you can do

Cause I’m a problem child

Make my stand
No man’s land
On my own
Man in blue
It’s up to you
The seed is sown

What I want I stash
What I don’t I smash
N’ you’re on my list
Dead or alive
Got a .45
N’ I never miss

Cause I’m a problem child

Every night
Street light
I drink my booze
Some run
Some fight
I win they lose

What I need I like
What I don’t I fight
N’ I don’t like you
So say bye bye
While your still alive
Cause your time is due

Cause I’m a problem child

Ragazzo problematico

Sono caldo
E quando non è così
Sono freddo come il ghiaccio
Quando mi vedi arrivare
Fatti da parte
O pagane le conseguenze

Prendo quello che voglio
Rompo quello che non voglio
E io non voglio te
In un lampo col mio coltello
Posso cambiare la tua vita
Non c’è niente che puoi fare

Perchè sono un ragazzo problematico

Prendo la mia decisione
E’ una terra di nessuno
Rimango da solo
Uomo depresso
E’ nelle tue mani
Il seme è seminato

Accumulo quel che voglio
Spacco quel che non voglio
E non ho bisogno di te
Vivo o morto,
ho una .45
E non manco mai il bersaglio

Perchè sono un ragazzo problematico

Ogni notte
Luci di strada
Bevo dalla mia bottiglia
Un po’ di corsa
Un po’ di lotta
Io vinco e gli altri perdono

Mi piace ciò di cui ho bisogno
Combatto ciò di cui non ho bisogno
E tu non mi piaci
Quindi dì “addio”
Mentre sei ancora vivo
Perchè è giunta la tua ora

Perchè sono un ragazzo problematico

Tags: - 3.720 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .