Prophecy – Queensrÿche

Prophecy (La profezia) è la traccia numero cinque della ristampa del primo EP omonimo deiQueensrÿche, pubblicata nel 1989.

Formazione Queensrÿche (1983)

  • Geoff Tate – voce
  • Chris DeGarmo – chitarra
  • Eddie Jackson – basso
  • Michael Wilton – chitarra
  • Scott Rockenfield – batteria

Traduzione Prophecy – Queensrÿche

Testo tradotto di Prophecy (DeGarmo) dei Queensrÿche [EMI]

Prophecy

Wings of fire,
are sailing past
the point of no return
Blinding eyes,
from which it hides the key
Seek to rise,
begotten are the fools
who’ll never know
Force will hide the presence
that we see

There’s no time to run away
A prophecy will make its stay

Course of rage,
a never ending fight for the unknown
To justify the formulated scheme
So we find a gleaming light
to lead us far beyond
The closing gates of our society

There’s no time to run away
A prophecy will make its stay

La profezia

Ali di fuoco,
stanno navigando oltre
il punto del non ritorno
Occhi accecati
da colui che nasconde la chiave
Stanno cercando di risorgere,
gli stupidi che verranno generati
non sapranno mai la verità
La forza nasconderà la presenza
che tutti avvertiamo

Non c’è tempo per scappare
Una profezia si avvererà

È un corso di rabbia,
una lotta senza fine per l’ignoto
Per dare un senso allo schema formulato
Abbiamo trovato una luce splendente
che ci porterà verso l’infinito
Le porte della nostra società si chiuderanno

Non c’è tempo per scappare
Una profezia si avvererà

Tags: - 111 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .