Push – Helloween

Push (Spingi) è la traccia numero due dell’ottavo album degli Helloween, Better than Raw pubblicato il 14 aprile del 1998.

Formazione Helloween (1998)

  • Andi Deris – voce
  • Michael Weikath – chitarra
  • Roland Grapow – chitarra
  • Markus Grosskopf – basso
  • Uli Kusch – batteria

Traduzione Push – Helloween

Testo tradotto di Push (Kusch, Deris, Weikath) degli Helloween [Castle]

Push

They’re spending millions for your thrill
Collective desperate overkill
Wrapped up in harmless words that grin
Forbidden games you’ll never win
The more you see the more you know
Intended media mind control
Shut down and see how beautiful life can be

This is the prime of your lifetime
You see through eyes of someone else
More than the half of your lifetime
Is just a tale in a storybook

Push, enforce your independence
Push your real intention
Face your unconscious addiction
Push your private fiction
Push

It’s getting sicker
frame by frame
You’re always staring at the same
What is a lie, what is the truth?
Incredible disgudting news
The world is rough, the end is near
Just calculation with your fear
Without a shame nor least respect
The operators stand erect

This is the prime of your lifetime
You see through eyes of someone else
More than the half of your lifetime
Is just a tale in a storybook

Push, enforce your independence
Push your real intention
Face your unconscious addiction
Push your private fiction
Push

Spingi

Spendono milioni per il vostro brivido
Disperazione collettiva esagerata
Avvolto in parole innocui che ghignano
Giochi proibiti che non vincerai mai
Più vedi e più capisci
Media programmati per il controllo mentale
Spegnili e vedi quanto bella può essere la vita

Questa è la prima visione di tutta la vita
Vedi attraverso gli occhi di qualcun altro
Più della metà della tua vita
È solo un racconto in un libro di fiabe

Spingi, fai rispettare la tua indipendenza
Insisti sulla tua vera intenzione
Affronta la tua dipendenza inconscia
Spingi il tuo romanzo privato
Spingi

È sempre più malato,
fotogramma dopo fotogramma
Stai sempre fissando lo stesso
Cosa è una bugia, cosa è la verità?
Incredibile notizia disgustosa
Il mondo è turbolento, la fine è vicina
Basta calcoli con la paura
Senza vergogna né meno rispetto
Gli operatori stanno eretti

Questa è la prima visione di tutta la vita
Vedi attraverso gli occhi di qualcun altro
Più della metà della tua vita
È solo un racconto in un libro di fiabe

Spingi, fai rispettare la tua indipendenza
Insisti sulla tua vera intenzione
Affronta la tua dipendenza inconscia
Spingi il tuo romanzo privato
Spingi

Tags: - 81 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .