Rawk on it – Tenafly Viper

Rawk on it (Rockeggia con questo) è la traccia che apre il primo album dei Tenafly Viper, The Queen, The Night And The Liars, pubblicato l’8 maggio del 2012.

Formazione Tenafly Viper (2012)

  • Waylon Reavis – voce
  • Tommy Church – chitarra
  • Jim LaMarca – basso
  • Steve Felton – batteria

Traduzione Rawk on it – Tenafly Viper

Testo tradotto di Rawk on it dei Tenafly Viper [Megaforce Records]

Rawk on it

(I shall fear no man
as I walk through the valley
with a big fucking stick.)

Fear my warnings on my C.B
As I walk through the waters of damnation,
I moarn the wounded and the fallen
I’m my fathers son,
I fear no man cause

I’m a southbound
lead foot trucker
I’m rocks brand new motherfucker
Right foot steady on the gas.

My left foot swinging quickly,
straight up your ass,
So fetch me another wiskey and fill my glass.

I take sass from no one little bitch like you
Better hold your tongue for now son
I’ll say what’s best for you.

Fear my warnings on my C.B
Sooner than later you’ll start to believe me

Redneck loaded,
shotgun toasting Son of a bitch
I am wiskey drinking
never thinking again
Always smoking never joking
with a bud in my hand.
Wiskey dancing pavement prasing again.

Rockeggia con questo

(Non temo nessuno
mentre cammino lungo la valle
con una grosso fottuto bastone)

Temi i miei avvertimenti col mio ca##one
Mentre cammino lungo le acque della dannazione
Piango ai feriti ed i caduti
Sono il padre di mio figlio,
Non temo nessuno perchè

Sono un saltellante camionista
dal piede di piombo
Faccio rockeggiare nuovi stronzi
Proprio col piede fisso sull’accelleratore.

Il mio piede sinistro agita velocemente,
Dritto verso il tuo culo,
Passami altro Whiskey e riempi il bicchiere.

Prendo insolenza da nessuna puttanella come te
Meglio che freni la tua lingua, figliolo
Dirò cosa è meglio per te.

Temi i miei avvertimenti col mio ca##one
Presto o tardi, comincerai a credermi

Un bifolco carico,
il fucile arrostisce i figli di puttana
Sono un bevitore di whiskey,
non ci penso ancora
Fumo sempre, mai scherzare
con l’erba in mano.
La danza del whiskey loda ancora il pavimento.

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 62 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .