Recipe for hate… Warhorse – Megadeth

Recipe for hate… Warhorse (Ricetta d’odio… Cavallo da battaglia) è la traccia numero sette del nono album dei Megadeth, The world needs a hero, pubblicato il 15 maggio del 2001.

Formazione dei Megadeth (2001)

  • Dave Mustaine – voce, chitarra
  • Al Pitrelli – chitarra
  • David Ellefson – basso
  • Jimmy DeGrasso – batteria

Traduzione Recipe for hate… Warhorse – Megadeth

Testo tradotto di Recipe for hate… Warhorse (Mustaine) dei Megadeth [Sanctuary]

Recipe for hate… Warhorse

Each day my shortcomings
pick my pockets
My faults were letters
carved in stone
As meaningful to you
as words written in water
I’m left to walk
this world alone

In a broken mold they made me
The black sheep of the family
Worth less than zero my opinion
And room
temperature IQ

I did something, now I’m nothing
Always wrong with this or that
Poisoned with fear watch it twist
My measly brain mad

Talk about me when my bac is turned
Next time we meet
it will be to late
The memory burned in my ears
of what you said
And now I’ve got a recipe for hate.
Taste it

Dark clouds on the horizon
Make it hard to breathe
A walking mistake but every time
I run away, I just come back for more

The choice is clear I can quit
And fall on my sword or light a fire
To see who runs or stays
And plays the confidence game

…Warhorse
I’m feeling quite invisible
I feel just like thin air
The truth taunts me
That nobody wants me

I see the earth below me
I watch it spinning there
Does someone, somewhere
Out there hear me?

Sentenced to walk in Purgatory
My life is running down
I can’t believe what they’ve done to me

I’m left riding a warhorse
A man without a country

Ricetta d’odio… Cavallo da battaglia

Ogni giorno i miei difetti
scelgono la mia tasca
Le mie colpe erano lettere
incise nella pietra
Sono importante per te
come parole scritte nell’acqua
Sono rimasto a camminare da solo
per questo mondo

Mi hanno creato con uno stampo
Sono la pecora nera della famiglia
La mia opinione valeva meno di zero
Che era anche la temperatura
della stanza del mio quoziente d’intelligenza

Ho fatto qualcosa, adesso non sono niente
Non andavo mai bene o con questo o con quello
L’ho guardato contorcersi, avvelenato di paura
Il mio pazzo e miserabile cervello

Parlate di me dietro la schiena
La prossima volta che ci incontreremo
potrebbe essere troppo tardi
Nelle mie orecchie si è bruciato il ricordo
di ciò che avete detto
E adesso ho una ricetta d’odio,
assaggiatela

Le nuvole nere all’orizzonte
Rendono difficile la respirazione
Un errore che cammina ogni tanto
Scappo, ma tornerò per averne di più

La scelta è chiara, posso smettere
E cadere sulla mia spada, o accendere un fuoco
Per vedere chi scappa e chi rimane
E gioca il gioco della confidenza

…Cavallo da battaglia
Mi sto sentendo abbastanza invisibile
Mi sento come l’aria sottile
La verità che mi tormenta
È che nessuno mi vuole

Vedo la Terra sotto di me
La guardo girare
Qualcuno, da qualche parte
Mi sente, lì fuori?

Sono condannato a camminare nel purgatorio
La mia vita si sta abbassando
Non posso credere a cosa mi hanno fatto

Sto ancora cavalcando un cavallo da battaglia
Un uomo senza una nazione

Tags: - 172 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .