Red Baron/Blue Max – Iced Earth

Red Baron/Blue Max (Barone Rosso/Blue Max) è la traccia numero sette del settimo album degli Iced Earth, The Glorious Burden, uscito il 12 gennaio 2004. La canzone tratta le gesta di Manfred von Richthofen, grande pilota della guerra del 1915/18, definito così per le sue grandi doti aereonautiche (Barone) e il colore del suo aereo (Rosso). La Blue Max è una onoreficenza, meglio nota come Puor le Mérite (Per il Merito), con cui venne decorato Manfred von Richthofen per le sue doti belliche.

Formazione Iced Earth (2004)

  • Tim Owens – voce
  • Jon Schaffer – chitarra
  • James MacDonough – basso
  • Richard Christy – batteria

Traduzione Red Baron/Blue Max – Iced Earth

Testo tradotto di Red Baron/Blue Max (Schaffer, Owens) degli Iced Earth [SPV]

Red Baron/Blue Max

The son of a major, Prussian nobleman
His name bestowed by a holy Roman
The war broke out, so he looked to the air
24 hours of training and he was there

100 miles an hour
Top speed his plane
would fly
And if he flew behind you
You know you’re sure to die
80 kills that are confirmed
While other pilots had so much
More to learn

The red baron, blue max
The albatross flies high
The red baron, blue max
He’s got you in his sights

The red battle flyer,
red like fire
He sees no faces,
he’s the ace of aces

His British quarry
flew a reckless flight
A shot from the ground
took the red baron’s life
He flew with honor,
he flew with pride
In 1918 the battle flyer died

The red baron, blue max
The albatross flies high
The red baron, blue max
He’s got you in his sights

Barone Rosso/Blue Max

Il figlio di un maggiore, e di una nobile prussiana
Il suo nome conferitogli da una sacra romana
La guerra dilagò, allora lui guardò verso il cielo
24 ore di allenamento e lui era lassù

100 miglia in un’ora
la velocità massima a cui il suo aereo
poteva volare
e se lui avvesse volato dietro di te
sai che tu saresti stato sicuramente abbattuto
80 uccisioni vennero confermate
mentre gli altri piloti avevano cosi
tanto ancora da imparare

Il Barone rosso, Blue Max
L’albatross vola alto
Il Barone rosso, Blue Max
Lui ti ha preso di mira

L’aereo rosso da combattimento,
rosso come il fuoco
Lui non guardava nessuno in faccia
lui era l’asso fra gli assi

La sua preda inglese
volò im modo spericolato
Uno sparo da terra
prese la vita del Barone rosso
Lui volava con onore,
volava con orgoglio
Nel 1918 il combattente dei cieli morì

Il Barone rosso, Blue Max
L’albatross vola alto
Il Barone rosso, Blue Max
Lui ti ha preso di mira

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .