Remember the fallen – Sodom

Remember the fallen (Ricorda i caduti) è la traccia numero quattro del terzo album dei Sodom, Agent Orange, pubblicato il primo giugno del 1989.

Formazione Sodom (1989)

  • Tom Angelripper – voce, basso
  • Frank Blackfire – chitarra
  • Chris Witchhunter – batteria

Traduzione Remember the fallen – Sodom

Testo tradotto di Remember the fallen (Witchhunter, Blackfire, Angelripper) dei Sodom [SPV]

Remember the fallen

Honour the fallen heroes
See their last resting place
Perished in the battle of nations
Where they found eternal peace
Do you know the use of their decorations?
Awarded for patriotism
They left their life in fire
But don’t know even why

Remember the fallen
Remember the fallen

To the command of despotic dictators
They marched to fight
in a senseless war
Most of them were just puppets and children
The battle was lost
before it began

Brotherly in heart and hand
Know that they never come back
With combined effort
And the believe in god
Their duty only as cannon fodder
Kamikaze as living bombs
Driven into the open knife
Deceitful and malicious

Remember the fallen
Remember the fallen

Their tormented souls will never rest
To pay us back for their innocent death
No quarter shed
our proud blood
Retaliation on the warpath

Ricorda i caduti

Onora gli eroi caduti
Guarda il luogo dove hanno il loro eterno riposo
Periti nelle battaglie delle nazioni
Dove hanno trovato la pace eterna
Sai a cosa servono le loro decorazioni?
Premiati per il patriottismo
Hanno lasciato le loro vite nel fuoco
Senza nemmeno sapere perchè

Ricorda i caduti
Ricorda i caduti

Sotto il comando di dittatori dispotici
Hanno marciato per combattere
una guerra insensata
Erano più che altro pupazzi e bambini
La battaglia era persa ancora
prima che fosse iniziata

Fratelli nel cuore e nelle mani
Sapevano che non sarebbero mai tornati
Con uno sforzo combinato
E credendo in Dio
Il loro dovere era quello di foraggiare i cannoni
I Kamikaze, come delle bombe umane
Sono entrati aprendo come fa un coltello
Disonesti e maliziosi

Ricorda i caduti
Ricorda i caduti

Le loro anime tormentate non avranno mai pace
Per ripagarci della loro morte innocente
Nessuna pietà ha diviso
il nostro sangue orgoglioso
Una rappresaglia sul sentiero di guerra

Tags: - 182 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .