Resurrection – Halford

Resurrection (Resurrezione) è la traccia che apre e che da il nome al primo album degli Halford, pubblicato l’8 agosto del 2000.

Formazione Halford (2000)

  • Rob Halford – voce
  • Metal Mike Chlasciak – chitarra
  • Patrick Lachman – chitarra
  • Ray Riendeau – basso
  • Bobby Jarzombek – batteria

Traduzione Resurrection – Halford

Testo tradotto di Resurrection (Halford, Lachman, Roy Z, Baxter) degli Halford [Metal-Is]

Resurrection

I’m digging deep inside my soul
To bring myself out of this goddamned hole
I rid the demons from my heart
And found the truth was with me from the start

Holy angel lift me from this burning Hell
Resurrection make me whole
Son of Judas bring the saints to my revenge
Resurrection bring me home

I walked alone into a fight
No longer standing in Satanic light
I tried to look too far ahead
And saw the road go to my past instead

Holy angel lift me from this burning Hell
Resurrection make me whole
Son of Judas bring the saints to my revenge
Resurrection bring me home

I’ve faced the things I’ve said and done
There is no bastard left to overcome
The piece of mind I thought was lost
Was right in front of me on paths I crossed

Holy angel lift me from this burning Hell
Resurrection make me whole
Son of Judas bring the saints to my revenge
Resurrection bring me home

Resurrezione

Sto scavando nel profondo della mia anima
per farmi uscire da questo buco maledetto
Mi son sbarazzato dei demoni del mio cuore
e constatato che la verità era in me dall’inizio

Sacro angelo sollevami da questo ardente inferno
La resurrezione mi rende rende completo
Figlio di Giuda, porta i santi per la mia vendetta
La resurrezione mi porta a casa

Ho camminato da solo nella lotta
Non sono più nella luce satanica
Ho provato a guardare troppo avanti
ed ho visto invece la strada che mi porta indietro

Sacro angelo sollevami da questo ardente inferno
La resurrezione mi rende rende completo
Figlio di Giuda, porta i santi per la mia vendetta
La resurrezione mi porta a casa

Ho affrontato le cose che ho detto e fatto
Non è rimasto nessun bastardo da dominare
La parte di mente che pensavo fosse perduta
era davanti a me sul sentiero che attraversavo

Sacro angelo sollevami da questo ardente inferno
La resurrezione mi rende rende completo
Figlio di Giuda, porta i santi per la mia vendetta
La resurrezione mi porta a casa

Tags:, - 187 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .