Return of the King – Virgin Steele

Return of the King (Il ritorno del Re) è la traccia numero sette del nono album dei Virgin Steele, The House of Atreus Act I, pubblicato il 16 novembre del 1999. Il brano è preceduto dalla breve Death darkly closed their eyes e dalla strumentale In triumph or tragedy.

Formazione Virgin Steele (1999)

  • David DeFeis – voce, tastiere
  • Edward Pursino – chitarra, basso
  • Frank Gilchriest – batteria

Traduzione Death darkly closed their eyes – Virgin Steele

Testo tradotto di Death darkly closed their eyes (The messenger’s song) (DeFeis) dei Virgin Steele [Noise]

Death darkly closed their eyes
(The messenger’s song)

[Messenger]
“Nothing stands on the plains of troy
The Gods have chosen their champion
Three thousand nights of bloodshed,
now oblivion…
Embrace the valiant warrior,
Fire God seething
Vanquisher of the Gates of Troy”
Await, await, await!!!

La morte nell’oscurità ha chiuso
i loro occhi (la canzone del messaggero)

[Messaggero]
“Nulla si trova nelle pianure di Troia
Gli Dei hanno scelto il loro campione
Tremila notti di spargimenti di sangue
ora oblio…
Abbracciare il valoroso guerriero
Il Dio del fuoco ribollente
Dominatore delle porte di Troia”
Aspettano, aspettano, aspettano!!!

Traduzione Return of the King – Virgin Steele

Testo tradotto di Return of the King (DeFeis) dei Virgin Steele [Noise]

Return of the King

[Elders:]
Return of the hero,
our conquering King
Agamemnon our Lord,
you’ll know here in time
If fortune in war guarantees
the will of the crowd
All is not well there is evil
in your house tonight

[Elektra & Elders:]
Beware thy name,
Black stars fall,
Forces rising,
time you were gone

[Elders:]
The conqueror of Troy
wields the power
the Gods have designed
Shedding his Daughter’s red blood
for one wanton bride
A dowry of death,
Artemis waits by your side
Glory too high is a dangerous
Gift from the Gods

[Elektra & Elders:]
Beware thy Queen,
Black stars fall,
Voices rising,
time you were gone

[Klytemnestra & Elders:]
Lord of the desert,
we welcome him home
The lion of vengeance,
the death of Priam
Fire on the wind, fire in the sky
Reaping black harvests of blood,
til the end of the dawn

[Elektra:]
Beware thy Queen,
Black stars fall,
Force is rising,
time we were gone!

[Elders & Elektra:]
Lord of the desert,
the hour’s at hand
The black cloak of evil,
the net of the damned
Fire on the wind, fire in the sky
Raping the heart of the sun,
til the end of the… dawn

Il ritorno del Re

[Anziani:]
Il ritorno dell’eroe,
il nostro re conquistatore
Nostro signore Agamennone
sarai ricordato nel tempo
Se la fortuna nella guerra assicura
il volere della folla
Non tutto va bene, c’è il male
in casa tua stasera

[Elettra & Anziani:]
Stai attento al tuo nome.
Le stelle nere cadono
forze sono aumentate
nel tempo che tu non c’eri

[Elders:]
Il conquistatore di Troia
esercita il potere che
gli Dei gli hanno designato
Sparge il sangue rossa di sua figlia
per una sposa promiscua
Una dote di morte
Artemide attende al tuo fianco
Una gloria così grande è un pericoloso
dono degli Dei

[Elettra & Anziani:]
Stai attento alla tua regina
Le stelle nere cadono
Voci crescono
nel tempo che tu non c’eri

[Clitemnestra & Anziani:]
Signore del deserto,
Lo accogliamo nella nostra casa
Il leone della vendetta,
la morte di Priamo
Fuoco nel vento, fuoco nel cielo
Mietendo neri raccoldi di sangue
fino alla fine dell’alba

[Elettra:]
Stai attento alla tua regina
Le stelle nere cadono
Forze stanno crescendo
nel tempo che noi non c’eravamo!

[Anziani & Elettra:]
Signore del deserto
l’ora è vicina
il mantello nero del male
la rete dei dannati
Fuoco nel vento, fuoco nel cielo
Violentando il cuore del solre
fino alla fine… dell’alba

Tags: - 92 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .