Revelation (Mother Earth) – Ozzy Osbourne

Revelation (Mother earth) (Rivelazione Madre terra) è la traccia numero otto del primo disco solista di Ozzy Osbourne, Blizzard of Ozz pubblicato il 20 settembre del 1980.

Formazione (1980)

  • Ozzy Osbourne – voce
  • Randy Rhoads – chitarra
  • Bob Daisley – basso
  • Lee Kerslake – batteria
  • Don Airey – tastiere

Traduzione Revelation (Mother earth) – Ozzy Osbourne

Testo tradotto di Revelation (Mother earth) (Daisley, Osbourne, Rhoads) di Ozzy Osbourne [Epic]

Revelation (Mother earth)

Mother please forgive them
For they know not what they do
Looking back in history’s books
It seems it’s nothing new
Oh, let my mother live

Heaven is for heroes
And hell is full of fools
Stupidity, no will to live
They’re breaking God’s own rules
Please let my mother live

Father of all creation
I think we’re all going wrong
The path they’re taking
Seems to be breaking
And it won’t take too long
Children of the future
Watching empires fall
Madness, the cup they drink from
Self destruction, the toll

I had a vision,
l saw the world burn
And the seas had turned red
The sun had fallen, the final curtain
In the land of the dead
Mother, please show the children
Before it’s too late
To fight each other,
there’s no one winning
We must fight all the hate

Rivelazione (Madre terra)

Madre ti prego, perdonali
Perchè non sanno cosa stanno facendo
Guardando indietro nei libri di storia
Sembra che non ci sia niente di nuovo
Oh! Fate vivere mia madre

Il paradiso è per gli eroi
E l’inferno è pieno di stupidi
Stupidità, senza il diritto di vivere
Stanno spezzando le regole di Dio
Vi prego, fate vivere mia madre

Padre di tutta la creazione
Penso che stiano sbagliando tutti
Il corso che stanno prendendo
Sembra spezzarsi
E non ci vorrà tanto tempo
Figli del futuro
Che guardate gli imperi cadere
La pazzia è la coppa dalla quale bevono
Il prezzo è l’autodistruzione

Ho avuto una visione,
ho visto il mondo che bruciava
E i mari sono diventati rossi
Il sole è caduto, l’ultimo sipario
Nella terra dei morti
Madre, ti prego, mostralo ai bambini
Prima che sia troppo tardi
Combattendosi l’uno con l’altro
non c’è un vincitore
Dobbiamo tutti combattere l’odio

Tags: - 991 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .