Revolution/Revolución – Ill Niño

Revolution/Revolución (Rivoluzione/Rivoluzione) è la traccia numero dodici e quella che da il nome al primo album degli Ill Niño, pubblicato il 18 settembre del 2001.

Formazione Ill Niño (2001)

  • Cristian Machado – voce
  • Jardel Martins Paisante – chitarra
  • Marco Rizzo – chitarra
  • Lazaro Pina – basso
  • Dave Chavarri – batteria
  • Roger Vasquez – percussioni

Traduzione Revolution/Revolución – Ill Niño

Testo tradotto di Revolution/Revolución (Machado, Rizzo, Chavarri) degli Ill Niño [Roadrunner]

Revolution/Revolución

We are given this knofe,
now we’re taking their life
The pact is made;
We sold our souls
for nothing more
The strands of life were once frayed
And now we’re sacred and afraid
Living out the dreams that seem to be delayed

Que so mos libre pero un cancer
You say that you have found the answer
The future’s not for me in your society
The light you see is never what it seems to be

Confusion, illusion
The nation that you took from me
Is one in which I won’t burn
Because you won’t learn that this is my
Turn to return

You can’t sell us what you steal
We won’t buy what isn’t real
Our lives aren’t secure;
Our hearts won’t endure
Fuck you and your…

Y mi futuro es Negro, que yo soy un peligro
The vision that is sold
Just never seems to grow
The life that you cannot mold
Tu dices que es tu dolo
The fact is played, the story’s old,
I’m fucking cold
To be like you and have your actions
To buy into the new perceptions
Of how my life should be,
the vision I
Should see
The future and the light is not what seems
To be

Confusion, illusion
The nation that you took from me
Is one in which I won’t burn
Because you won’t learn that this is my
Turn to return

You can’t sell us what you steal
We won’t buy what isn’t real
Our lives aren’t secure;
Our hearts won’t endure
Fuck you and your…

Fuck you and all your ways

Revolution/Revolucion!
Revolution/Revolucion!

Rivoluzione/Rivoluzione

C’hai dato questo pugnale,
ora abbiamo preso le loro vite
Il patto è fatto;
Abbiamo venduto le nostre anime
per niente di più
I fili della vita sono stati sfilati una volta
E ora siamo sacri e spaventati
Vivere i sogni che sembrano essere ritardati

Siamo liberi, ma il cancro
Hai detto che hai trovato la risposta
Il futuro non è per me nella tua società
La luce che vedi è nulla a ciò che può sembrare

Confusione, illusione
La nazione che hai preso da me
è l’unica in cui non volevo bruciare
Perchè non volevi imparare che questo è il mio
Momento per tornare

Non puoi venderci quello che rubi
Non vogliamo comprare quello che non è reale
Le nostre vite non sono al sicuro;
I nostri cuori non vogliono sopportare
Fanculo te e i tuoi…

Il mio futuro è nero, io sono un pericolo
La visione che è venduta
Non sembra che cresca solamente
La vita che non puoi ammuffire
Dici che è tua intenzione
Il fatto è giocato, la storia è vecchia
Sono fottutamente congelato
per essere come te e avere le tue azioni
per comprare in nuove percezioni
di come la mia vita dovrebbe essere,
la visione che io
dovrei vedere
Il futuro e la luce non sono quelle che
dovrebbero essere

Confusione, illusione
La nazione che hai preso da me
è l’unica in cui non volevo bruciare
Perchè non volevi imparare che questo è il mio
Momento per tornare

Non puoi venderci quello che rubi
Non vogliamo comprare quello che non è reale
Le nostre vite non sono al sicuro;
I nostri cuori non vogliono sopportare
Fanculo te e i tuoi…

Fanculo te e tutti i tuoi modi

Rivoluzione/Rivoluzione!
Rivoluzione/Rivoluzione!

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - 79 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .