Ride like the wind – Saxon

Ride like the wind (Corro come il vento) è la traccia che apre il nono album dei Saxon, Destiny pubblicato il 20 giugno del 1988. È una cover del brano del cantante pop statunitense Christopher Cross pubblicato nel 1980.

Formazione Saxon (1988)

  • Biff Byford – voce
  • Paul Quinn – chitarra
  • Graham Oliver – chitarra
  • Paul Johnson – basso
  • Nigel Durham – batteria

Traduzione Ride like the wind – Saxon

Testo tradotto di Ride like the wind (Christopher Cross) dei Saxon [EMI]

Ride like the wind

It is the night
My body’s weak
I’m on the run
No time for sleep
I’ve got to ride
Ride like the wind
To be free again

I was born the son
Of a lawless man
Always spoke my mind
With a gun in my hand
Lived nine lives
Gunned down ten
Gonna ride like the wind

And I’ve got such a long way to go
To make it to the border of Mexico
So I’ll ride like the wind
Ride like the wind

Accused and tried and
Told to hang
I was nowhere in sight
When the church bells rang
Never was the kind
To do as I was told
Gonna ride like the wind
Before I get old

And I’ve got such a long way to go
To make it to the border of Mexico
So I’ll ride like the wind
Ride like the wind
So I’ll ride like the wind
Ride like the wind

It is the night
My body’s weak
I’m on the run
No time for sleep
I’ve got to ride
Ride like the wind
To be free again

And I’ve got such a long way to go
To make it to the border of Mexico
So I’ll ride like the wind
Ride like the wind

And I’ve got such a long way to go
To make it to the border of Mexico
So I’ll ride like the wind
Ride like the wind

Corro come il vento

È notte
il mio corpo è debole
sono in fuga
Non c’è tempo per dormire
Devo correre
correre come il vento
per essere di nuovo libero

Sono nato come il figlio
di un uomo senza legge
Parlavo sempre alla mia mente
con una pistola in mano
Ho vissuto nove vite
Uccise dieci
Correrò come il vento

E ho molta strada da fare
per arrivare al confine col Messico
quindi correrò come il vento
Corro come il vento

Accusato e processato e
condannato all’impicaggione
Non avevo futuro
quando la campana della chiesa inizia a suonare
Non sono mai stato il tipo
che fa quello che gli viene detto
Correrò come il vento
prima di diventare vecchio

E ho molta strada da fare
per arrivare al confine col Messico
quindi correrò come il vento
Corro come il vento
quindi correrò come il vento
Corro come il vento

È notte
il mio corpo è debole
sono in fuga
Non c’è tempo per dormire
Devo correre
correre come il vento
per essere di nuovo libero

E ho molta strada da fare
per arrivare al confine col Messico
quindi correrò come il vento
Corro come il vento

E ho molta strada da fare
per arrivare al confine col Messico
quindi correrò come il vento
Corro come il vento

Tags:, - 1.336 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .