Ride the dragon – Manowar

Ride the dragon (Cavalca il dragone) è la traccia numero tre del settimo album dei Manowar, The Triumph of Steel, pubblicato il 29 settembre del 1992.

Formazione dei Manowar (1992)

  • Eric Adams – voce
  • David Shankle – chitarra
  • Joey DeMaio – basso
  • Kenny Earl Edwards (Rhino) – batteria

Traduzione Ride the dragon – Manowar

Testo tradotto di Ride the dragon (Shankle, DeMaio) dei Manowar [Atlantic]

Ride the dragon

Demon’s blood and dragon fire,
falling on my wings
Racing to the battle in the sky
Ancient gods are calling me
I hear them when they sing
Of all the heores who wait for me to die

Beneath the cloak of magic,
I’ll meet them in the air
I am invisible,
I move without a sound
They look but cannot find me,
they think that I’m not there
With a spell I send them
crashing to the ground

Wait for me dragon,
we’ll meet in the sky
by fire and magic I am sworn
Hell is calling!
We cannot be denied
fly to the blackness of the storm
We must die to be reborn

I wear a sacred talisman,
I make a secret sign
Now welcome me
into this wicked wind
On the journey of a shaman
a dragon I must ride
The gates of hell are open!
Let me in!

Rule in hell or serve in heaven
choose an altar or throne
All Commandments
and the laws of man disown
Now eat the fruit of knowledge
unto no one ye atone
Into the fire with your soul!

Wait for me dragon,
we’ll meet in the sky
by fire and magic I am sworn
Hell is calling!
We cannot be denied
fly to the blackness of the storm
We must die to be reborn

Cavalca il dragone

Sangue di demone e fuoco di drago
cadono sulle mie ali,
Mentre corro verso la battaglia nel cielo
Gli antichi Dei mi stanno chiamando,
li sento mentre cantano
di tutti gli eroi che mi aspettano dopo la morte.

Sotto un magico mantello,
li incontrerò nell’aria
Sono invisibile,
mi muovo senza fare rumore
Mi cercano ma non possono trovarmi,
pensano che non sia qua,
Con un incantesimo li faccio
precipitare a terra.

Aspettami dragone,
ci incontreremo nel cielo,
Ho giurato fedeltà al fuoco e alla magia,
L’inferno ci sta chiamando!
Non possiamo essere smentiti
Vola verso l’oscurità della tempesta,
Dobbiamo morire per rinascere.

Indosso un talismano sacro,
faccio un segno segreto,
Adesso dammi il benvenuto
in questo malvagio vento.
Devo cavalcare un dragone,
come uno sciamano in viaggio,
Le porte dell’inferno sono aperte!
Fatemi entrare!

Regna all’inferno o sii un servo in paradiso.
Scegli, un altare o un trono,
Rinnega tutti i comandamenti
e le leggi dell’uomo.
Ora mangia il frutto della conoscenza
e non ti farai più espiare i peccati,
Nel fuoco, insieme alla tua anima!

Aspettami dragone,
ci incontreremo nel cielo,
Ho giurato fedeltà al fuoco e alla magia,
L’inferno ci sta chiamando!
Non possiamo essere smentiti
Vola verso l’oscurità della tempesta,
Dobbiamo morire per rinascere.

Tags: - 338 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .