Ride the lightning – Metallica

Ride the lightning (Cavalca il fulmine) è la traccia numero due e quella che dà il nome al secondo album dei Metallica, uscito il 27 luglio del 1984. Ride the lightning parla della pena di morte.

Formazione Metallica (1984)

  • James Hetfield – voce, chitarra
  • Kirk Hammett – chitarra
  • Cliff Burton – basso
  • Lars Ulrich – batteria

Traduzione Ride the lightning – Metallica

Testo tradotto di Ride the lightning (Hetfield, Ulrich, Burton, Mustaine) dei Metallica [Elektra]

Ride the lightning

Guilty as charged
But damn it, it ain’t right
There is someone else controlling me
Death in the air
Strapped in the electric chair
This can’t be happening to me
Who made you God to say
“I’ll take your life from you!”

Flash before my eyes
Now it’s time to die
Burning in my brain
I can feel the flames

Wait for the sign
To flick the switch of death
It’s the beginning of the end
Sweat, chilling cold
As I watch death unfold
Consciousness my only friend
My fingers grip with fear
What I am doing here?

Flash before my eyes
Now it’s time to die
Burning in my brain
I can feel the flames

Someone help me
Oh please God help me
They are trying to take it all away
I don’t want to die
Time moving slowly
The minutes seem like hours
The final curtain call I see
How true is this?
Just get it over with
If this is true, just let it be
Wakened by the horrid scream
Freed from the frightening dream

Flash before my eyes
Now it’s time to die
Burning in my brain
I can feel the flames

Cavalca il fulmine

Condannato
Ma dannazione, non è giusto
C’è qualcun altro che mi controlla
La morte nell’aria
Bloccato alla sedia elettrica
Non è possibile che questo accada a me
Chi vi ha resi dei per poter dire:
“Ti toglierò la vita”

Un lampo davanti ai miei occhi
Adesso è il momento di morire
Fuoco nel cervello
Posso sentire le fiamme

In attesa del segnale
Per attivare l’interruttore di morte
E’ l’inizio della fine
Sudore freddo,raggelante
Mentre osservo la morte dipanarsi
La mia sola amica è la coscienza
Le dita mi si contraggono dalla paura
Che ci faccio qui?

Un lampo davanti ai miei occhi
Adesso è il momento di morire
Fuoco nel cervello
Posso sentire le fiamme

Qualcuno mi aiuti
Oh,Dio ti prego aiutami
Stanno cercando di togliermi tutto
Non voglio morire
Il tempo scorre lentamente
I minuti sembrano ore
Vedo l’ultima chiamata prima del sipario
Quanto è reale tutto questo?
Basta che la facciate finita
Se è vero, allora così sia
Svegliato da un urlo terribile
Liberato da questo sogno terrificante

Un lampo davanti ai miei occhi
Adesso è il momento di morire
Fuoco nel cervello
Posso sentire le fiamme

Tags:, - 5.576 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .