Rising power – AC/DC

Rising power (Una forza che cresce) è la traccia che apre l’ottavo album degli AC/DC, Flick of the Switch, pubblicato il 15 agosto del 1983.

Formazione AC/DC (1983)

  • Brian Johnson – voce
  • Angus Young – chitarra
  • Malcolm Young – chitarra
  • Cliff Williams – basso
  • Phil Rudd – batteria

Traduzione Rising power – AC/DC

Testo tradotto di Rising power (A.Young, M.Young, Johnson) degli AC/DC [Atlantic]

Rising power down

Dog day tuesday,
hope that girl she come today
Hard life, it’s a city life,
sweat keep pourin’ down
I’ve got my feet up,
like to love through the dawn
till I’ve blown
All I want’s her lovin’ down,
love the way she move around
Need no excuse to let it all hang loose,
my body’s for abuse

Rising power,
we’ll raise the night
Rising power
Rising power,
we’ll wake the dead
Rising power

You’ve got a love life, up all night,
darkest hour at the dead of night
Seen her walkin’ down the street,
the kind of woman that brings on heat
Loved her dusk till dawn,
come the morning she was gone
Took me out to my surprise, money’s gone,
left high and dry
Need no excuse to let it all hang loose,
my body’s for abuse

Rising power,
we’ll raise the night
Rising power
Rising power,
we’ll wake the dead
Rising power

You’ll end up torn to shreds!

Don’t need no excuse,
my body’s for abuse

Rising power,
we’ll raise the night
Rising power
Rising power,
we’ll wake the dead
Rising power

You’ll end up torn to shreds
Rise, rise, rise
Rising power
The power rise from you

Una forza che cresce

Un martedì da cani,
spero che quella ragazza arrivi oggi
La vita è dura, è una vita di città,
il sudore continua a colare
Devo rilassarmi,
mi piace amare oltre l’alba
fino a quando sarò esausto
Tutto ciò che voglio è il suo amore,
amo il modo in cui si muove
Non ho bisogno di una scusa per mollare tutto,
il mio corpo è fatto per esserne abusato

Una forza che cresce,
faremo scendere la notte
Una forza che cresce
Una forza che cresce,
risveglieremo i morti
Una forza che cresce

Tu hai una vita d’amore, tutta la notte su,
fino all’ora più buia alla fine della notte
L’avevo vista camminare giù in strada,
il tipo di donna che ci da dentro
L’ho amata dal tramonto all’alba,
fatta mattina lei se ne era andata
Mi prese di sorpresa, i soldi erano andati,
mi aveva piantato in asso
Non ho bisogno di una scusa per mollare tutto,
il mio corpo è fatto per esserne abusato

Una forza che cresce,
faremo scendere la notte
Una forza che cresce
Una forza che cresce,
risveglieremo i morti
Una forza che cresce

Finirai fatto a pezzi!

Non ho bisogno di una scusa,
il mio corpo è fatto per esserne abusato

Una forza che cresce,
faremo scendere la notte
Una forza che cresce
Una forza che cresce,
risveglieremo i morti
Una forza che cresce

Finirai fatto a pezzi
Cresce, cresce, cresce
Una forza che cresce
La forza cresce da te

Tags: - 821 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .