River runs red – Life of Agony

River runs red (Il fiume scorre rosso) è la traccia numero quattro e quella che da il nome al primo album dei Life of Agony, pubblicato il 12 ottobre del 1993.

Formazione Life of Agony (1993)

  • Kaith Caputo – voce, tastiere
  • Joey Z – chitarra
  • Alan Robert – basso
  • Sal Abruscato – batteria

Traduzione River runs red – Life of Agony

Testo tradotto di River runs red (Robert) dei Life of Agony [Roadrunner]

River runs red

I got the razor at my wrist
‘Cause I can’t resist
I’ve got this fever burnin’ fist
That does as I wish
But when I get downtown
And see what’s around
I just know there’s got to be
A better place to be found

Yeah, God help me
The river runs red
and I think I’m dyin’

Well I knew they’d come again
When my mind would say
“hey, are you afraid?”
Well all I know
is that I been down here tryin’
Well, I’ll bleed
on through the night
I suppose I’ll be dead
by the mornin’ light
No, don’t be surprised
if you mind when you find me

The river runs red
and I think I’m dyin’, oh yeah
The river runs red
and I think I’m, yeah, yeah

Oh, God help me
The river runs red
and I think I’m dyin’, oh yeah
The river runs red
and I think I’m, yeah, yeah

Il fiume scorre rosso

Tengo il rasoio sfiorante il mio polso
Perchè sono lungi dal potervi resistere
Ho questa ardente brama nel palmo stretto
Ciò io desidero
Ma quando lo pongo al centro
E vedo cosa s’erge intorno
So solamente che qualcosa dev’esserci
Un posto più ameno da svelare

Oh, dammi la forza Dio
Purpureo scorre il ruscello
e capisco che sto morendo

Beh sapevo che loro sarebbero tornarti
Quando il mio genio vorrebbe chieder
“Hey, ti senti intimorito?”
Tutto ciò che ben so
è che eri laggiù a tentare
Beh, durante il placido trascorrere
della notte mi dissanguerò
Ritengo che morto sarò
alle prime luci dell’albore
No, non esser sorpreso
se pensi a quando rinverrai il mio corpo

Purpureo scorre il ruscello
e capisco che sto morendo
Purpureo scorre il ruscello
e capisco che sto, sì, sì

Oh, dammi la forza Dio
Purpureo scorre il ruscello
e capisco che sto morendo
Purpureo scorre il ruscello
e capisco che sto, sì, sì

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags:, - 36 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .