Room service – Kiss

Room service (Servizio in camera) è la traccia che apre il terzo album dei Kiss, Dressed to Kill, pubblicato il 19 marzo del 1975.

Formazione Kiss (1975)

  • Paul Stanley – voce, chitarra
  • Gene Simmons – basso
  • Ace Frehley – chitarra
  • Peter Criss – batteria

Traduzione Room service – Kiss

Testo tradotto di Room service (Stanley) dei Kiss [Casablanca]

Room service

I’m feelin’ low, no place to go
And I’m a-thinking that I’m gonna scream
Because a hotel all alone is not a
Rock and roll star’s dream

But just when I’m about to shut
the light and go to bed
A lady calls and asks
if I’m too tired or if I’m just to dead for

Room service,
baby I could use a meal
Room service,
you do what you feel
Room service,
I take the pleasure with the pain
I can’t say no

My plane’s delayed and I’m afraid
They’re gonna keep me waiting here till nine
Then a stewardess in a tight blue dress says
“I got the time”

But just as I’m about to take my coat
and get my fly
She says “Oh please”, she’s on her knees
And one more time before I leave I get some

Room service,
baby I could use a meal
Room service,
you do what you feel
Room service,
I take the pleasure with the pain
I can’t say no, no, no

In my home town, I’m hangin’ ‘round
With all the ladies treatin’ me real good
A sweet sixteen lookin’ hot
and mean says
I wish you would

But just as I’m about to tell her
“Yes, I think I can”
I see her dad, he’s getting mad
All the time he knows that I’m in need of

Room service,
baby I could use a meal
Room service,
you do what you feel
Room service,
I take the pleasure with the pain
I can’t say no

Servizio in camera

Mi sento triste, non so dove andare
ed ho voglia di urlare
perchè stare tutto solo in un hotel non è
il sogno di una stella del rock’n’roll

Ma proprio quando sto per spegnere
la luce ed andare a dormire
una signora mi chiama e chiede
se sono troppo stanco per il

Servizio in camera,
baby potrei anche mangiare
Servizio in camera,
fai quello che senti
Servizio in camera,
Prendo il piacere con il dolore
Non so dire di no

Il mio aereo è in ritardo e sono preoccupato
Potrebbero farmi aspettare qui fino alle nove
Poi una hostess in un vestito blu stretto, dice
“Ho tempo”

Ma appena prendo il mio cappotto
ed andare a prendere il mio volo
Lei dice “Oh per favore”, si inginocchia
E ancora una volta prima di partire ho un po’ di

Servizio in camera,
baby potrei anche mangiare
Servizio in camera,
fai quello che senti
Servizio in camera,
Prendo il piacere con il dolore
Non so dire di no, no, no

Nella mia città, vado in giro
con tutte le signore che mi trattano bene
una dolce sedicenne sembra eccitata
e sembra dire
Mi piacerebbe

Ma proprio mentre sto per dirle
“si, penso di potere”
Vedo il suo papà, sta impazzendo
Perchè sa che io ho bisogno del

Servizio in camera,
baby potrei volere un pasto
Servizio in camera,
fai quello che senti
Servizio in camera,
Prendo il piacere con il dolore
Non posso dire di no

Tags: - 267 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .