Royals – Otep

Royals (Reali) è la traccia numero quattro del settimo album degli Otep, Generation Doom, pubblicato il 15 aprile del 2016. Si tratta della cover di un brano della cantautrice neozelandese Ella Marija Lani Yelich-O’Connor, conosciuta come Lorde, pubblicato nel suo primo album Pure Heroine uscito nel 2013.

Formazione Otep (2016)

  • Otep Shamaya – voce
  • Ari Mihalopoulos – chitarra
  • Corey Wolford – basso
  • Justin Kier – batteria

Traduzione Royals – Otep

Testo tradotto di Royals (Lorde, Joel Little) degli Otep [Napalm Records]

Royals

I’ve never seen a diamond in the flesh
I cut my teeth on wedding rings in the movies
And I’m not proud of my address,
In a torn-up town,
no postcode envy

But every song’s like gold teeth,
grey goose, trippin’ in the bathroom
Blood stains, ball gowns,
trashin’ the hotel room,
We don’t care, we’re driving
Cadillacs in our dreams.
But everybody’s like Cristal, Maybach,
diamonds on your timepiece.
Jet planes, islands, tigers on a gold leash.
We don’t care, we aren’t caught up
in your love affair.

And we’ll never be royals (royals).
It don’t run in our blood,
That kind of luxe just ain’t for us.
We crave a different kind of buzz.
Let me be your ruler (ruler),
You can call me queen Bee
And baby I’ll rule, I’ll rule,
I’ll rule, I’ll rule.
Let me live that fantasy.

My friends and I
we’ve cracked the code.
We count our dollars
on the train to the party.
And everyone who knows us
knows that we’re fine with this,
We didn’t come from money.

But every song’s like gold teeth,
grey goose, trippin’ in the bathroom.
Blood stains, ball gowns,
trashin’ the hotel room,
We don’t care, we’re driving
Cadillacs in our dreams.
But everybody’s like Cristal, Maybach,
diamonds on your timepiece.
Jet planes, islands, tigers on a gold leash
We don’t care, we aren’t caught up
in your love affair

And we’ll never be royals (royals).
It don’t run in our blood
That kind of luxe just ain’t for us.
We crave a different kind of buzz.
Let me be your ruler (ruler),
You can call me queen Bee
And baby I’ll rule, I’ll rule,
I’ll rule, I’ll rule.
Let me live that fantasy.

Ooh ooh oh
We’re bigger than we ever dreamed,
And I’m in love with being queen.
Ooh ooh oh
Life is great without a care
We aren’t caught up in your love affair.

And we’ll never be royals (royals).
It don’t run in our blood
That kind of luxe just ain’t for us.
We crave a different kind of buzz
Let me be your ruler (ruler),
You can call me queen Bee
And baby I’ll rule, I’ll rule,
I’ll rule, I’ll rule.
Let me live that fantasy.

Reali

Non ho mai visto un diamante nella carne,
Tolgo i miei denti sugli anelli nuziali nei film
Non sono orgogliosa del mio indirizzo,
In una citta lacerata,
senza l’invidia del codice postale

Ma ogni canzone sembrano denti dorati,
anatre grigie, sballando in bagno
Macchie di sangue, abiti da ballo,
sporcare la stanza d’hotel,
Non ci importa, stiamo guidando
Cadillac nei nostri sogni.
Ma tutti quanti come Cristal, Maybach,
diamanti del tuo segnatempo.
Jet privati, isole, tigri col guinzaglio d’oro.
Non ci importa, non siamo presi
nel tuo affare d’amore.

Non saremo mai reali (reali).
Non scorre nel nostro sangue,
Quel tipo di lussuria che non fa per noi.
Bramiamo un tipo differente di ronzio.
Lascia che sia il tuo sovrano (sovrano),
Puoi chiamarmi ape regina
Piccola, governerò, governerò,
governerò, governerò.
Lasciami vivere quella fantasia.

Io e i miei amici
Abbiamo decifrato il codice.
Contiamo i nostri dollari
sul treno verso la festa.
Chiunque ci conosca,
sa che staremo bene così,
Non siamo venuti dai soldi.

Ma ogni canzone sembrano denti dorati,
anatre grigie, sballando in bagno
Macchie di sangue, abiti da ballo,
sporcare la stanza d’hotel,
Non ci importa, stiamo guidando
Cadillac nei nostri sogni.
Ma tutti quanti come Cristal, Maybach,
diamanti del tuo segnatempo.
Jet privati, isole, tigri col guinzaglio d’oro.
Non ci importa, non siamo presi
nel tuo affare d’amore.

Non saremo mai reali (reali).
Non scorre nel nostro sangue,
Quel tipo di lussuria che non fa per noi.
Bramiamo un tipo differente di ronzio.
Lascia che sia il tuo sovrano (sovrano),
Puoi chiamarmi ape regina
Piccola, governerò, governerò,
governerò, governerò.
Lasciami vivere quella fantasia.

Ooh ooh oh
Siamo più grandi di quanto sognavamo,
Sono innamorata di essere regina.
Ooh ooh oh
La vita è bella senza una cura
Non siamo presi nel tuo affare d’amore.

Non saremo mai reali (reali).
Non scorre nel nostro sangue,
Quel tipo di lussuria che non fa per noi.
Bramiamo un tipo differente di ronzio.
Lascia che sia il tuo sovrano (sovrano),
Puoi chiamarmi ape regina
Piccola, governerò, governerò,
governerò, governerò.
Lasciami vivere quella fantasia.

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - 116 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .