Rumbo a las estrellas – Tierra Santa

Rumbo a las estrellas (Verso le stelle) è la traccia numero sei del sesto album dei  Tierra Santa, Apocalipsis, uscito il 23 novembre 2004. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione dei Tierra Santa (2004)

  • Ángel – voce e chitarra
  • Arturo – chitarra
  • Roberto – basso
  • Iñaki – batteria
  • Javi San Martino – tastiere

Traduzione Rumbo a las estrellas – Tierra Santa

Testo tradotto di Rumbo a las estrellas dei Tierra Santa [Locomotive]

Rumbo a las estrellas

Quisiera ser audaz
Navegas hacia le horizonte
Surcar las olas del mar

Sentir el viento en mí
Dominar la tempestad
Tener por rumbo las estrellas

Buscar mi sueño
donde el cielo aun sea azul
Viajar sin miedo a naufragar
Y una bandera solo izar

Libertad

Olvidar que el destino me engaño
que mi vida se escapo
perdida entre los muros
del destierro

Olvidar mi tormento y mi dolor
mi lamento y mi prisión
zarpar poniendo rumbo
rumbo al las estrellas

Rumbo al las estrellas
Poder volar allí

Y aunque la noche
se apodere de la luz
Buscare mi libertad
Más allá de las estrellas

Quisiera ver la mar
Elevarse hacia la luna
Mirar su danza escapar

Poder volar allí
Acercarme a su amistad
Bailar con ellas aunque mueran

Buscar mi sueño
donde el cielo aun sea azul
Viajar sin miedo a naufragar
Y una bandera solo izar

Libertad

Olvidar que el destino me engaño
que mi vida se escapo
perdida entre los muros
del destierro

Olvidar mi tormento y mi dolor
mi lamento y mi prisión
zarpar poniendo rumbo
rumbo al las estrellas
Rumbo al las estrellas
Poder volar allí

Rumbo
Rumbo
Rumbo a las estrellas
Poder volar allí
Rumbo a las estrellas
Rumbo a las estrellas
Volar a las estrellas

Verso le stelle

Mi piacerebbe essere audace
per navigare oltre l’orizzonte
cavalcare le onde del mare

Sentire il vento dentro di me
Dominare la tempesta
Continuare ad andare verso le stelle

Cercare il mio sogno
Dove il cielo è ancora blu
Viaggiare senza timore di naufragare
per issare una bandiera…

Libertà

Dimenticando che il destino mi ha ingannato
che la mia vita è sfuggita
perduta tra le pareti
dell’esilio

Dimenticando il mio tormento e il mio dolore
il mio rammarico e la mia prigione
dirigendomi verso
verso le stelle.

Verso le stelle
volare lassù

E anche se la notte
prenderà il sopravvento sulla luce
io cerco la mia libertà
Al di là delle stelle

Voglio vedere il mare
salire fino alla luna
guardarlo danzare via

Poter volare fino a lì
diventando loro amico
e ballare con loro fino alla morte

Cercare il mio sogno
Dove il cielo è ancora blu
Viaggiare senza timore di naufragare
per issare una bandiera…

Libertà

Dimenticando che il destino mi ha ingannato
che la mia vita è sfuggita
perduta tra le pareti
dell’esilio

Dimenticando il mio tormento e il mio dolore
il mio rammarico e la mia prigione
dirigendomi verso
Verso le stelle
verso le stelle
Poter volare fino a lì

Verso
Verso
Verso le stelle
Poter volare fino a lì
Verso le stelle
Verso le stelle
Volare verso le stelle

Tags:, - 51 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .