Running wild – Judas Priest

Running wild (Inarrestabile) è la traccia numero nove del quinto album dei Judas Priest, Killing Machine pubblicato il 9 ottobre del 1978.

Formazione Judas Priest (1978)

  • Rob Halford – voce
  • K.K. Downing – chitarra
  • Glenn Tipton – chitarra
  • Ian Hill – basso
  • Les Binks – batteria

Traduzione Running wild – Judas Priest

Testo tradotto di Running wild (Tipton) dei Judas Priest [Columbia]

Running wild

I move as fast as I can
I like to get around
I’m crazy like a madman
My feet don’t touch the ground
I move amongst the night life
And they just step aside
Cause when they see me coming
They know I’m running wild

Dead or alive there’s nothing
That bothers me at all
I take on all comers
They back off or they fall
They raise their hands to stop me
I laugh and I defy
Cause what’s the point in living
Unless you’re living wild

No chains can hold me down
I always break away
I never hear society
Tell me what to do or say
I taste the life that pleases me
And raise a storm
for all the world to see

I never stumble, never fall
Never stop for rest
I rebel but I walk tall
And I demand respect

I move amongst the nightlife
And they just step aside
Cause when they see me coming
They know I’m running wild

I’m running wild
I’m running wild
Get outta my way
I’m running wild
I’m running wild
You better believe it

Inarrestabile

Mi muovo il più veloce possibile
Mi piace muovermi
Sono un pazzo
I miei piedi non toccano il terreno
Mi muovo in mezzo alla vita notturna
E la gente si fa da parte
Perché quando mi vedono arrivare
Sanno che sono inarrestabile

Che viva o muoia
Non c’è niente che mi preoccupi
Affronto tutti quelli sulla mia strada
E loro o si ritirano o cadono
Alzano le loro mani per cercare di fermarmi
Ma io rido e li sfido
Perché che senso ha vivere
Se non vive sfrenatamente?

Non ci sono catene che possono fermarmi
Riesco sempre a scappare
Non ascolto mai ciò che la società
Mi dice di dire o fare
Vivo la vita che voglio
E alzerò una tempesta
che sarà visibile in tutto il mondo

Non inciampo e non cado mai
Non mi fermo mai per riposare
Mi ribello e cammino a testa alta
Chiedo solo di venire rispettato

Mi muovo in mezzo alla vita notturna
E la gente si fa da parte
Perché quando mi vedono arrivare
Sanno che sono inarrestabile

Sono inarrestabile
Sono inarrestabile
Fatevi da parte
Sono inarrestabile
Sono inarrestabile
Fareste meglio a crederci

Tags: - 304 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .