Rusty cage – Soundgarden

Rusty cage (Gabbia rugginosa) è la traccia che apre ed il terzo singolo estratto dal terzo album dei Soundgarden, Badmotorfinger, pubblicato l’8 ottobre del 1991.

Formazione Soundgarden (1991)

  • Chris Cornell – voce, chitarra
  • Kim Thayil – chitarra
  • Ben Shepherd – basso
  • Matt Cameron – batteria

Traduzione Rusty cage – Soundgarden

Testo tradotto di Rusty cage (Cornell) dei Soundgarden [A&M]

Rusty cage

You wired me awake
And hit me with a hand of broken nails
You tied my lead and
pulled my chain
To watch my blood begin to boil

But I’m gonna break
I’m gonna break my
I’m gonna break
my rusty cage and run
Yeah, I’m gonna break
I’m gonna break my
I’m gonna break
my rusty cage and run

Too cold to start a fire
I’m burning diesel,
burning dinosaur bones
I’ll take the river down to still water
And ride a pack of dogs

But I’m gonna break
I’m gonna break my
I’m gonna break
my rusty cage and run
Yeah I’m gonna break
I’m gonna break my
I’m gonna break
my rusty cage and run

Hits like a Phillips head
Into my brain
It’s gonna be too dark
To sleep again
Cutting my teeth on bars
and rusty chains
I’m gonna break
my rusty cage and run

When the forest burns
Along the road
Like God’s eyes
In my headlights
When the dogs are looking
For their bones
And it’s raining icepicks
On your steel shore

But I’m gonna break
I’m gonna break my
I’m gonna break
my rusty cage and run
Yeah I’m gonna break
I’m gonna break my
I’m gonna break
my rusty cage and run

Gabbia rugginosa

Tu mi hai settato in modalità sveglio
E mi hai colpito con una mano dalle unghie rotte
Tu hai allacciato la mia lamina di piombo e
hai lustrato le catene
Per vedere il mio sangue iniziare a bollire

Ma sto per scardinare
Sto per scardinare la mia
Sto per scardinare
la mia gabbia rugginosa e fuggire via
Sì, sto per scardinare
Sto per scardinare
Sto per scardinare
la mia gabbia rugginosa e fuggire via

Troppo freddo per accendere un fuoco
Sto bruciando diesel,
sto bruciando fossili di dinosauro
Attraverserò il fiume nell’acqua naturale
E cavalcare un branco di cani

Ma sto per scardinare
Sto per scardinare la mia
Sto per scardinare
la mia gabbia rugginosa e fuggire via
Sì, sto per scardinare
Sto per scardinare
Sto per scardinare
la mia gabbia rugginosa e fuggire via

Colpisce come la punta di un cacciavite
Sulla mia calotta cerebrale
Si sta facendo troppo buio
Per addormentarsi ulteriormente
Incidendo i miei denti su spranghe
e catene arrugginite
Sto per scardinare
la mia gabbia rugginosa e fuggire via

Quando s’incendiano le selve
Lungo il sentiero
Come gl’occhi di Dio
Nei miei fari
Quando i cani mi stanno fissando
Per i loro ossi
E mentre stanno piovendo rompighiaccio
Sul tuo metallico litorale

Ma sto per scardinare
Sto per scardinare la mia
Sto per scardinare
la mia gabbia rugginosa e fuggire via
Sì, sto per scardinare
Sto per scardinare
Sto per scardinare
la mia gabbia rugginosa e fuggire via

*traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 1.674 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .