Sanctuary – Iron Maiden

Sanctuary (Rifugio) è il titolo del secondo singolo degli Iron Maiden estratto dal loro album di debutto omonimo, anche se nell’edizione europea questa canzone non è stata inclusa nella prima versione ma solamente nelle ristampe. Sanctuary è scritta da Steve Harris, Dave Murray e Paul Di’Anno. Il singolo venne pubblicato il 23 maggio 1980, un mese e mezzo dopo l’uscita dell’album, ma fece molto scalpore all’epoca per la copertina che raffigurava la mascotte della band, Eddie, con un coltello in mano e nell’istante successivo la morte di una donna con le sembianze dell’allora Primo Ministro inglese Margaret Thatcher.

Formazione degli Iron Maiden (1980)

  • Paul Di’Anno – voce
  • Dave Murray – chitarra
  • Dennis Stratton – chitarra
  • Steve Harris – basso
  • Clive Burr – batteria

Traduzione Sanctuary – Iron Maiden

Testo tradotto di Sanctuary (Di’Anno, Murray, Harris) degli Iron Maiden [EMI]

Sanctuary

Out of winter came a warhorse of steel
I’ve never killed a woman before
But I know how it feels
I know you’d have gone insane
If you saw what I saw
So now I’ve got to look for
Sanctuary from the law

I met up with a stranger last night
To keep me alive
He spends all his money on gambling
And guns to survive
I know you’d have gone insane
if you saw what I saw
So now I’ve got to look for
Sanctuary from the law

So give me sanctuary from the law
And I’ll be alright
Just give me sanctuary from the law
And love me tonight…tonight

I know you’d have gone insane
if you saw what I saw
So now I’ve got to look for
Sanctuary from the law

So give me sanctuary from the law
And I’ll be alright
Just give me sanctuary from the law
And love me tonight…tonight

I can laugh at the wind
I can howl at the rain
Down in the canyon or out on the plains

I know you’d have gone insane
if you saw what I saw
So now I’ve got to look for
Sanctuary from the law

So give me sanctuary from the law
And I’ll be alright
Just give me sanctuary from the law
And love me tonight…tonight

Rifugio

Uscì dall’inverno un cavallo da guerra d’acciaio
Non ho mai ucciso una donna prima,
ma so come ci si sente
So che saresti impazzito
se avessi visto ciò che ho visto
Così ora devo cercare
un rifugio per fuggire dalla legge

Ho incontrato un straniero la notte scorsa,
per continuare a vivere
Spende tutti i soldi in giochi d’azzardo
e fucili per sopravvivere
So che saresti impazzito
se avessi visto ciò che ho visto
Così ora devo cercare
un rifugio per fuggire dalla legge

Quindi dammi un rifugio dalla legge
e starò bene
Quindi dammi soltanto un rifugio dalla legge
e amami stanotte, stanotte

So che saresti impazzito
se avessi visto ciò che ho visto
Così ora devo cercare
un rifugio per fuggire dalla legge

Quindi dammi un rifugio dalla legge
e starò bene
Quindi dammi soltanto un rifugio dalla legge
e amami stanotte, stanotte

Posso ridere al vento,
ululare alla pioggia
Giù nel canyon o sulle pianure

So che saresti impazzito
se avessi visto ciò che ho visto
Così ora devo cercare
un rifugio per fuggire dalla legge

Quindi dammi un rifugio dalla legge
e starò bene
Quindi dammi soltanto un rifugio dalla legge
e amami stanotte, stanotte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .