Satania – Mägo de Oz

Satania è la traccia che apre, dopo il prologo, il quinto album dei Mägo de Oz, Finisterra, pubblicato il 14 maggio del 2000.

Formazione Mägo de Oz (2000)

  • Jose “El Rey” – voce
  • Carlitos – chitarra
  • Frank – chitarra
  • Salva – basso
  • Txus Di Fellatio – batteria
  • Sergio Cisneros – tastiere
  • Mohamed – violino
  • Fernando Ponce de León – flauti, cornamuse

Traduzione Prólogo – Mägo de Oz

Testo tradotto di Prólogo (Txus, Mohamed) dei Mägo de Oz [Locomotive Music]

Prólogo

De todos los animales de la creación,
el hombre es el único que bebe sin tener sed,
come sin tener hambre
y habla sin tener nada que decir.
Por eso es mejor forjar el alma
que amueblarla.

Prologo

Tra tutti gli animali della creazione,
l’uomo è l’unico che beve senza avere sete,
mangia senza avere fame
e parla senza avere niente da dire.
Per questo, è meglio forgiare l’anima
che arredarla.

Traduzione Satania – Mägo de Oz

Testo tradotto di Satania (Txus) dei Mägo de Oz [Locomotive Music]

Satania

[Año 2199 Satania, empieza la historia…]

Bienvenido a la nueva era
A un mundo sin dolor
Sin amor, ni imaginación
Donde la lluvia sacia a un bosque
Que no puedes ver
Si no navegas por la red

La hermana Luna
se dejó de peinar
Pues no encontraba el reflejo
en su espejo, el Mar

Alza la vista hasta
Donde te alcance la razón
Podrás ver que el sol se marchó
Montado en una nube
De carbono y gas letal
Fueron en busca de una flor

Pues el hermano Sol
Se cansó de alumbrar
Alimentado por
Un Disco Duro y una Terminal

Oh, en Satania estás
Tus pensamientos programados están
Oh, aprieta el botón
Navega en mi mundo:
“deseos.com”

Constrúyete un paraíso
Un amante virtual
Mándale orgasmos por E-Mail
Diséñate un beso tierno
O un gesto de amor
Abre un archivo y grábalo

Compra un programa
especial para llorar
Donde, en las lágrimas,
puedas elegir variedad

Oh, en Satania estás
Tus pensamientos programados están
Oh, aprieta el botón
Navega en mi mundo:
“deseos.com”

La voz de tu amo soy,
linkada a tu corazón
Te concedo Futuro,
a cambio de tu Libertad

Satania

[Anno 2199, inizia la storia…]

Benvenuto alla nuova era,
Un mondo senza dolore,
Nessun amore, nessuna immaginazione
Dove la pioggia disseta una foresta
che non puoi vedere
se non navighi in rete

La sorella Luna
ha smesso di pettinarsi
perché non trovava più il riflesso
nel suo specchio, il mare

Alza lo sguardo fino
a dove arriva la ragione,
potrai vedere che il sole se ne è andato
in sella a una nube
di carbonio e gas letale,
andarono alla ricerca di un fiore

Perché il fratello Sole
si è stancato di illuminare
alimentato da
un hard disk e un terminale.

Oh, sei a Satania
i tuoi pensieri sono programmati
oh, premi il pulsante,
e naviga nel mio mondo:
“deseos.com”

Costruisciti un paradiso,
un’amante virtuale,
mandale orgasmi tramite e-mail
Disegna un bacio affettuoso
o un gesto d’amore
apri un archivio e salvalo.

Compra un programma
speciale per piangere
dove le lacrime
può sceglierle tra una gran varietà

Oh, sei a Satania
i tuoi pensieri sono programmati
oh, premi il pulsante,
e naviga nel mio mondo:
“deseos.com”

Questa è la voce del tuo padrone,
linkata al tuo cuore
Ti concedo futuro,
in cambio della tua libertà.

Tags: - 181 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .