Save us – Helloween

Save us (Salvaci) è la decima e ultima traccia del terzo album degli Helloween, Keeper of the Seven Keys Pt. 2, pubblicato il primo agosto del 1988.

Formazione Helloween (1988)

  • Michael Kiske – voce
  • Kai Hansen – chitarra
  • Michael Weikath – chitarra
  • Markus Grosskopf – basso
  • Ingo Schwichtenberg – batteria

Traduzione Save us – Helloween

Testo tradotto di Save us (Hansen) degli Helloween [Noise]

Save us

Too late to call for the priest
he is not here anymore
we look at the age of the beast
and we’ve seen its vast armies form
Hear our call

Please, save us
please, save us

In permanent madness we live
no time for life and for love
to take is the rule, not to give
insanity comes from below
to take us all

Please, save us
please, save us

“We believe that the phenomena of nature
are the expression of infinitive intelligence
we express our belief that all forms of life
are manifestations of spirit
and thus, all men are children of God”

Far from down below one comes
prepared to take us all
waiting for his future and the final call

We stand on the edge of the world
just one step more and we fall
guide us and please take our hands
without you we’re weak and alone
Hear our call

Please, save us
please, save us

Now!

Save us, from the gods of thunder
Save us, from the dogs of war
Save us, from the creeping nightmares
Save us, from the evil’s course
Save us, from our own ignorance
Save us, from the man in black
Save us, from the desolation
Save us, from the hate attack
Save us, oh please
Save us, please save us
Save us, oh please
Save us, now!

Salvaci

Troppo tardi per chiamare il prete
Oramai non è più quì
Guardiamo verso l’età del demonio
E abbiamo visto formarsi il suo grande esercito
Ascoltaci!

Salvaci!
Salvaci!

Viviamo in eterna follia
Niente tempo per vivere o amare
Prendere e non dare è la regola
La pazzia viene dall’inferno
Per portarci con lei

Salvaci!
Salvaci!

“Noi crediamo che i fenomeni della natura
siano l’espressione di infinita intelligenza.
Crediamo che tutte le forme di vita
siano una manifestazione dello spirito,
e così tutti gli uomini sono figli di dio”

Da molto profondo arriva,
preparato a portarci con lui…
Aspettando il suo avvenire e l’ultimo giorno!

Siamo in cima al mondo
Un altro passo e cadiamo
Guidaci e prendi le nostre mani per favore
Senza di te siamo deboli e soli
Ascoltaci!!!

Salvaci!
Salvaci!

Adesso!

Salvaci, dagli dei del fulmine
Salvaci, dagli assetati di guerra
Salvaci, dagli incubi striscianti
Salvaci, dalle tentazioni del diavolo
Salvaci, dalla nostra ignoranza
Salvaci, dall’uomo in nero
Salvaci, dalla desolazione
Salvaci, dall’attacco d’odio
Salvaci, ti prego
Salvaci, ti prego
Salvaci, ti prego
Salvaci, ora!

Tags: - 410 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .