Screaming from the sky – Slayer

Screaming from the sky (Urlando dal cielo) è la traccia numero dieci del settimo album degli Slayer, Diabolus in Musica, uscito il 9 giugno del 1998.

Formazione Slayer (1998)

  • Tom Araya – voce, basso
  • Kerry King – chitarra
  • Jeff Hanneman – chitarra
  • Paul Bostaph – batteria

Traduzione Screaming from the sky – Slayer

Testo tradotto di Screaming from the sky (Araya, Hannemann, King) degli Slayer [American]

Screaming from the sky

I stalk close in from above
Silent wings will test your faith
Death will never hear me pass
Launch attack you’re too late
I hear flak inside my head
Deafening thunder cities burn
Carpet-bombing laid to waste
Thrown inside a death mask

Holy cross embedded in your tomb
Casualities are buried through your mind
Certain death is screaming from the sky

I live to destroy below
Hunted victims are unseen
Flying wrath a fortress hell
War machine to kill all
I leave carnage in my wake
Choking bleeding for your life
Faceless prey has been erased
Silence reigns you’re dead now

Holy cross embedded in your tomb
Casualities are buried through your mind
Certain death is screaming from the sky

Listen to the rhythm of
a dead man walking
Silent is the heartbeat
of the predator stalking
Hear the sound of air
feel the warmth touch your neck
Reality is not fair
no time to second guess
Hear the distant ringing of the blade
as it cuts your neck
Silent is the cry lying
on your mattress of blood
An easy mark for
a veteran of execution
I walk step by step with death
Where all bludgeoned bodies lie
You will see my face of rage
Cut your heart out of your chest
Leave impaled the consummation of mankind

Screaming from the sky

Li vedo avvicinarsi dall’alto
Ali silenziose che testeranno la tua fede
La morte non mi sentirà mai passare
Lanciate un attacco ma è troppo tardi
Sento la contraerea nella mia testa
Tuoni assordanti, le città bruciano
Bombardamenti a tappeto che spazzano via tutto
Gettato in una maschera di morte

La Santa Croce è conficcata nella tua tomba
Casualità bruciate attraverso la tua mente
Una morte certa sta urlando dal cielo

Io vivo per distruggere ciò che sta sotto
Cacciando vittime che non ho mai visto
Una furia volante, una fortezza infernale
Una macchina da guerra per uccidere tutti
Lascio una carneficina sui miei passi
Soffocando e sanguinando per avere la tua vita
Le prede senza volto sono state cancellate
Il silenzio regna e ora sei morto

La Santa Croce è conficcata nella tua tomba
Casualità bruciate attraverso la tua mente
Una morte certa sta urlando dal cielo

Ascolta il ritorno di
un uomo morto che cammina
Silenzioso è il battito del cuore
del predatore che guarda
Senti il suono dell’aria,
senti il caldo toccarti il collo
La realtà non è bella e
non c’è tempo per una seconda supposizione
Senti il lontano tintinnio della lama
mentre ti taglia il collo
Silenzioso è l’urlo mentre stai disteso
sul tuo materasso di sangue
Un marchio facile per
un veterano delle esecuzioni
Io cammino passo dopo passo con la morte
Dove riposano tutti i corpi uccisi a randellate
Vedrai la mia faccia infuriata
Strapparti il cuore dal petto
Lasciando impalato il consumo della razza umana

Tags:, - 302 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .