Screaming in the night – Krokus

Screaming in the night (Grida nella notte) è la traccia numero tre del settimo album in studio dei Krokus, Headhunter, pubblicato il 30 novembre del 1983.

Formazione Krokus (1983)

  • Marc Storace – voce
  • Fernando Von Arb – chitarra
  • Mark Kohler – chitarra
  • Chris Von Rohr – basso
  • Steve Pace – batteria

Traduzione Screaming in the night – Krokus

Testo tradotto di Screaming in the night (Rohr, Stone, Storace, Von Rohr, VonArb) dei Krokus [Arista]

Screaming in the night

Sons of vengeance, can you rescue me,
they got me tied up to a woe tree
They had me screamin’ and alone in the night
I’m beginning to see
what’s wrong and what is right
What is wrong and what is right,
oh, what is wrong and what is right

The gates was gettin’ rusty,
as we sailed into the dark
The stars were out and
shinin’ against the moonlit hour
The wolves were out and howlin’,
most of the time
And I was cold and shiverin’ and
bleedin’ in the night
Bleedin’ in the night,
oh, bleedin’ in the night

Screaming in the night,
fighting for my life,
I’d die for you
I knew it all along,
headed for the sun,
our love was true
Screaming in the night,
fighting for my life,
I’d die for you
I knew it all along,
headed for the sun,
our love was true

In the corner of the valley,
we took him by surprise
The sound of steel rang loud,
above the battle cries
I found her lying lifeless,
dagger through her heart
I picked her up, and held her high,
and I swore to be avenged
Swore to be avenged,
oh swore to be avenged

Screaming in the night,
fighting for my life,
I’d die for you
I knew it all along,
headed for the sun,
our love was true
Screaming in the night,
fighting for my life,
I’d die for you
I knew it all along,
headed for the sun,
our love was true

Grida nella notte

Figli della vendetta, mi potete salvare?
mi hanno legato all’albero del dolore
Mi hanno lasciato urlante e solo nella notte
Sto cominciando a vedere
cosa c’è di sbagliato e ciò che è giusto
cosa c’è di sbagliato e ciò che è giusto
oh, cosa c’è di sbagliato e ciò che è giusto

Le porte si stanno arrugginendo
mentre navigavamo nell’oscurità
C’erano le stelle che
brillavano contro il chiaro di luna
I lupi erano usciti e ululavano
la maggior parte del tempo
ed io ero infreddolito,avevo i brividi e
sanguinavo nella notte
Sanguinavo nella notte
oh, sanguinavo nella notte

Grida nella notte,
sto combattendo per la mia vita,
Io morirei per te
L’ho sempre saputo,
diretto verso il sole,
che il nostro amore era vero
Grida nella notte,
sto combattendo per la mia vita,
Io morirei per te
L’ho sempre saputo,
diretto verso il sole,
che il nostro amore era vero

In un angolo della valle,
lo abbiamo preso di sorpresa
Il suono dell’acciaio risuonò forte,
sopra le grida della battaglia.
La trovai distesa senza vita
un pugnale piantato nel cuore
L’ho presa e alzandola in alto
e ho giurato di vendicarla
Giurato di vendicarla
oh, giurata di vendicarla

Grida nella notte,
sto combattendo per la mia vita,
Io morirei per te
L’ho sempre saputo,
diretto verso il sole,
che il nostro amore era vero
Grida nella notte,
sto combattendo per la mia vita,
Io morirei per te
L’ho sempre saputo,
diretto verso il sole,
che il nostro amore era vero

Tags:, - 335 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .