Shadowman – Axxis

Shadowman (L’uomo dell’ombra) è la traccia che apre il settimo album degli Axxis, Back to the Kingdom, pubblicato il 20 marzo del 2000.

Formazione Axxis (2000)

  • Bernhard Weiß – voce, chitarra
  • Harry Öllers – chitarra, tastiere
  • Guido Wehmeyer – chitarra
  • Kuno Niemeyer – basso
  • Richard Michalski – batteria

Traduzione Shadowman – Axxis

Testo tradotto di Shadowman (Weiss, Oellers) degli Axxis [Massacre]

Shadowman

Magic Night – I can hear
the voice of the shadowman…

Every night
I hear the steps in my mind
I’m freezing and feel the fear
This nightmare won’t disappear

I try to touch your face
Hiding away in the haze
You’re turning your head, I cry, I die
This eyes red like fire are mine

I’m gonna break the glass
I’m in a mirrorland
Everywere I go, I stay
There is no place to hide away

Magic night
I can hear the voice
of the shadowman
Dream my dream
there is no way out
Magic eyes
Take a look in the face
of the shadowman
It’s like a hellride
through your mind

Wings of night
A black door to the other side
Here is the gate to the depts of my soul
When my spirit is out of control

I feel it in a daze
I watch that demon face
I know it’s myself I see…
The shadowman it’s me

I’m on the other side
The darkworld of dreams
I’m bad, not innocent
My other self in the mirrorland

Magic night
I can hear the voice
of the shadowman
Dream my dream
there is no way out
Magic eyes
Take a look in the face
of the shadowman
It’s like a hellride
through your mind

I’m the shadowman…

L’uomo dell’ombra

Notte magica, posso sentire
la voce dell’uomo dell’ombra

Ogni notte
Sento dei passi nella mia mente
Sto gelando e sento la paura
questo incubo non scomparirà

Provo a toccare il tuo volto
Restando nascosto nella nebbia
Stai voltando la testo, piango, muoio
Questi occhi, rossi come il fuoco, sono miei

Sto per rompere lo specchio
Sono nella terra degli specchi
Ovunque vado, rimango
non c’è posto dove restare nascosto

Notte magica
posso sentire la voce
dell’uomo dell’ombra
Sogno, nel mio sogno
non c’è via d’uscita
Occhi magici
Dai uno sguardo al volto
dell’uomo ombra
È come un viaggio infernale
attraverso la tua mente

La ali della notte
Una nera porta dall’altra parte
Qui il cancello alle profondità della mia anima
quando il mio spirito è fuori controllo

Mi sento confuso
Osservo quel volto da demone
So che sono io quello che vedo…
L’uomo dell’ombra è in me

sono dall’altra parte
il mondo oscuro dei sogni
Sono cattivo, non sono innocente
L’altro me nella terra degli specchi

Notte magica
posso sentire la voce
dell’uomo dell’ombra
Sogno, nel mio sogno
non c’è via d’uscita
Occhi magici
Dai uno sguardo al volto
dell’uomo ombra
È come un viaggio infernale
attraverso la tua mente

Io sono l’uomo dell’ombra…

Tags: - 39 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .