Shelter me – Fates Warning

Shelter me (Proteggimi) è la traccia numero quattro del settimo album dei Fates Warning, Inside out, pubblicato il 26 luglio del 1994.

Formazione Fates Warning (1994)

  • Ray Alder – voce
  • Jim Matheos – chitarra
  • Frank Aresti – chitarra
  • Joe DiBiase – basso
  • Mark Zonder – batteria

Traduzione Shelter me – Fates Warning

Testo tradotto di Shelter me (Matheos) dei Fates Warning [Metal Blade]

Shelter me

Talk, talk to me, tell me your secrets
Speak, speak the words
I need to hear
Help me to conquer this growing fear
And when the winds of change
come blowing through
And all the things I thought I needed
Go sailing out of view

Shelter, shelter me
When I need someone to turn to
I turn and I lie within
The light of you
Shelter, shelter me
When I need somewhere to run to
I run and I hide within
The shelter of you

Walk, walk with me through this darkness
Teach, teach me to find the light
Help me to see beyond this night
And when the sunset hides sea from shore
And all the things I thought I needed
Don’t mean that much anymore

Shelter, shelter me
When I need someone to turn to
I turn and I lie within
The light of you
Shelter, shelter me
When I need somewhere to run to
I run and I hide within
The shelter of you

With this darkness all around
Tomorrow is hard to see
But I will face this night
If you’ll shelter, shelter me

Shelter, shelter me
When I need someone to turn to
I turn and I lie within
The light of you
Shelter, shelter me
When I need somewhere to run to
I run and I hide within
The shelter of you

Proteggimi

Parla, parlami, raccontami i tuoi segreti
Sussurra, sussurra le parole
ch’ho bisogno d’ascoltare
Aiutami a dominare questo crescente terrore
Sia quando i venti del mutamento
giungeranno soffiando
E tutto ciò di cui pensavo d’aver stretta necessità
Va salpando lungi da ogni sguardo indiscreto

Proteggi, proteggimi
Quando devo avere qualcuno a cui rivolgermi
Mi volto e tramo menzogne nel profondo
Del bagliore da te emanato
Proteggi, proteggimi
Quando devo un luogo verso cui fuggire
Scappo e mi celo all’interno
Del rifugio da te eretto

Vaga, vaga con me avvolti da questa tenebra
Insegna, insegnami a svelare la luce
Aiutami a scrutare oltre questa notte
Sia quando il tramonto copre il mare dalla costa
E tutto ciò di cui pensavo d’aver stretta necessità
Non ha comunque quel granché di significato

Proteggi, proteggimi
Quando devo avere qualcuno a cui rivolgermi
Mi volto e tramo menzogne nel profondo
Del bagliore da te emanato
Proteggi, proteggimi
Quando devo un luogo verso cui fuggire
Scappo e mi celo all’interno
Del rifugio da te eretto

Con tutta quest’oscurità tutt’intorno
Ѐ arduo scorger un domani
Ma io affronterò questa notte
Se tu mi proteggerai, mi proteggerai

Proteggi, proteggimi
Quando devo avere qualcuno a cui rivolgermi
Mi volto e tramo menzogne nel profondo
Del bagliore da te emanato
Proteggi, proteggimi
Quando devo un luogo verso cui fuggire
Scappo e mi celo all’interno
Del rifugio da te eretto

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 158 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .