Shot down in flames – AC/DC

Shot down in flames (Sono stato stroncato) è la traccia numero sei del quinto album degli AC/DC, Highway to hell, pubblicato il 27 luglio del 1979.

Formazione degli AC/DC (1979)

  • Bon Scott – voce
  • Angus Young – chitarra
  • Malcolm Young – chitarra
  • Cliff Williams – basso
  • Phil Rudd – batteria

Traduzione Shot down in flames – AC/DC

Testo tradotto di Shot down in flames (A.Young, M.Young, Scott) degli AC/DC [Atlantic]

Shot down in flames

Out on the town,
lookin’ for a woman,
gonna gimme good love
Anybody wanna hand off me
and give me plenty of
She was standin’ alone
over by the juke box
like she’d some thing to sell
I said baby what’s the goin’ price,
she told me to go to hell

Shot down in flames
Shot down in flames
Ain’t it a shame to be shot down in flames

Singles bar,
got my eye on a honey,
hangin’ out everywhere
She might be straight,
she might want my money,
I really don’t care, no
Said baby, drivin’ me crazy,
laid it right on the line
When a guy with a chip on his shoulder said
“toss off, buddy, she’s mine”

Shot down in flames
Shot down in flames
Ain’t it a shame to be shot down in flames
Shot down in flames
Shot down in flames
Ain’t it a shame to be shot down in flames
Shot down in flames
Shot down in flames
Ain’t it a shame to be shot down in flames
I don’t need a thing
Don’t wanna be shot down in flames

Sono stato stroncato

Fuori in città,
sto cercando una donna
che mi dia un amore decente
Tutte vogliono stare con me
e darmene un po’
Lei se ne stava tutta sola
appoggiata al jukebox
come se avesse qualcosa da vendere
Dissi “Piccola, qual è il tuo prezzo?”,
lei mi disse di andare all’inferno

Sono stato stroncato,
sono stato stroncato
Non è una vergogna essere stroncati

Bar per single,
ho messo gli occhi su una tipa
che bazzicava ovunque
Sarebbe potuta essere onesta,
avrebbe potuto volere i miei soldi,
non m’importa proprio, no
Dissi “Piccola, mi stai facendo impazzire”,
ero preparato a tutto
Quando un tizio irritato disse
“Finisci di bere e fila, ragazzo, lei è mia”

Sono stato stroncato,
sono stato stroncato
Non è una vergogna essere stroncati
Sono stato stroncato,
sono stato stroncato
Non è una vergogna essere stroncati
Sono stato stroncato,
sono stato stroncato
Non è una vergogna essere stroncati
Non ho bisogno di niente
Non voglio venir sono stato stroncato

Tags: - 5.634 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .