Shotgun – W.A.S.P.

Shotgun (Colpo di pistola) è la traccia numero tre del quindicesimo album dei W.A.S.P., Golgotha, pubblicato il 2 ottobre del 2015.

Formazione W.A.S.P. (2015)

  • Blackie Lawless – voce
  • Doug Blair – chitarra
  • Mike Duda – basso
  • Mike Dupke – batteria

Traduzione Shotgun – W.A.S.P.

Testo tradotto di Shotgun (Lawless) dei W.A.S.P. [Napalm Records]

Shotgun

When your madman’s raised to king
And your starving
Babies scream
One world, one king
You think is your god
And freedoms dead
And long gone
A slave in chain
Don’t never change his song
Grab a torch, a ptichfork
And get your guns

You gave them hope
And you tied the rope
Dead man’s bones don’t lie
Shot a beast
And i licked my teeth

Tonight
Hail to the king a shotgun
Tonight
Got a rock ‘n’ roll gun
Shoot if they stand
Shoot if they run
And pray that lightning strikes em’
Tonight, it’s alright
Hail to the king a shotgun

And you cheered
Y’alls clown to king
‘Till your tongue
Too numb to scream
Ohh, the promise of tomorrow
Is long gone
And the whip keeps
Pounding down now
From the head that wears the crown
The plantations cotton’s
Rotten so long

You swore an oath
And you lied the most
Your villain king don’t cry
Choose a gun now
Or lose your son

Tonight
Hail to the king a shotgun
Tonight
Got a rock ‘n’ roll gun
Shoot if they stand
Shoot if they run
And pray that lightning strikes ‘em
Tonight, it’s alright
Hail to the king a shotgun

And you might pray
To the fool you are
Villain kings don’t cry
Save your women
And save yourself
This ain’t no time to cry
Tonight

And you might play
To the fool you are
Run for your lives
Choose a gun now
Or lose your son, mama

Colpo di pistola

Quando il vostro folle fu elevato a re
E i vostri bambini affamati
Cominciarono ad urlare
Un mondo, un re
Che pensate sia il vostro Dio
E la libertà morirà
E durerà a lungo
Uno schiavo in catene
Non cambia mai la sua canzone
Imbracciate una torcia, un forcone
E prendete le vostre armi

Gli hai dato la speranza
E li hai legati alla corda
Le ossa del morto non mentono
Ho sparato ad una bestia
E mi sono leccato i denti

Stanotte
Lode al re del fucile
Stanotte
Ho una pistola caricata a rock ‘n’ roll
Sparagli se si alzeranno
Sparagli se scapperanno
E prega che il fulmine li colpisca
Stanotte, va tutto bene
Lode al re del fucile

Vi siete rallegrati tutti
Prendendo in giro il re
Ma questo finché le vostre lingue
Sono state insensibili per urlare
La promessa di un domani migliore
Se ne è andata da tempo
E la frusta continua
a martellare
Sulle teste che indossano la corona
Le piantagioni di cotone
Sono marcite da tempo

Hai fatto un giuramento
E hai mentito per tutto il tempo
Il vostro re furfante non piangerà
Scegliete un’arma ora
O perderete vostro figlio

Stanotte
Lode al re del fucile
Stanotte
Ho una pistola caricata a rock ‘n’ roll
Sparagli se si alzeranno
Sparagli se si muoveranno
E prega che il fulmine li colpisca
Stanotte, va tutto bene
Lode al re del fucile

E potrai anche farti pregare
Per il pazzo che sei
I re furfanti non piangono
Salva le tue donne
E salva te stesso
Questo non è tempo di pianti
Stanotte

E potrai anche averci ingannato
Per il pazzo che sei
Scappa per le tue vita
Scegli un’arma ora
O perderai tuo figlio, mamma

* traduzione inviata da Fra

Tags: - 186 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .