Shout at the Devil – Mötley Crüe

Shout at the Devil (Parla ad alta voce con il diavolo) è la traccia che apre, dopo l’intro In the beginnin, e che dà il nome al secondo album dei Mötley Crüe, uscito il 26 settembre 1983 per l’Etichetta discografica Elektra Records. Una nuova versione della canzone fu registrata nel 1997 per l’album Generation Swine.

Formazione Mötley Crüe (1983)

  • Vince Neil – voce
  • Mick Mars – chitarra
  • Nikki Sixx – basso
  • Tommy Lee – batteria

Traduzione In the beginning – Mötley Crüe

Testo tradotto di In the beginning (Geoff Workman, Sixx) dei Mötley Crüe [Elektra]

In the beginning

In the beginning
Good always overpowered the evils
Of all man’s sins…
But in time
The nations grew weak
And our cities fell to slums
While evil stood strong
In the dusts of hell
Lurked the blackest of hates
For he whom they feared
Awaited them…
Now many many lifetimes later
Lay destroyed, beaten, beaten down,
Only the corpses of rebels
Ashes of dreams
And blood stained streets
It has been written
“Those who have the youth
Have the future”
So come now, children of the beast
Be strong
And shout at the Devil

All’inizio

All’inizio
Il bene dominava sempre sul male
Di tutti i peccati dell’uomo
Ma col tempo
Le nazioni sono cresciute deboli
E le nostre città sono diventate baraccopoli
Mentre il male diventava forte
Nella polvere dell’inferno
Nascosto nel più nero degli odi
Per colui di cui tutti hanno paura
Li aspettava
Ora, molte vite più tardi
Giacciono distrutti, sconfitti, battuti
Solo corpi ribelli
Ceneri di sogni
E strade macchiate di sangue
E’ scritto
“I giovani
Hanno futuro”
Allora venite ora, figli della bestia
Siate forti
E parlate ad alta voce con il diavolo

Traduzione Shout at the Devil – Mötley Crüe

Testo tradotto di Shout at the Devil (Sixx) dei Mötley Crüe [Elektra]

Shout at the Devil

Shout-shout-shout
Shout-shout-shout
Shout at the devil

He’s the wolf screaming lonely in the night
He’s the blood stain on the stage
He’s the tear in your eye
Been tempted by his lie
He’s the knife in your back
He’s rage
He’s the razor to the knife
Oh, lonely is our lives
My heads spinnin’ round and round
But in the seasons of wither
We’ll stand and deliver
Be strong and laugh and

Shout-shout-shout
Shout at the devil
Shout-shout-shout

He’ll be the love in your eyes
He’ll be the blood between your thighs
And then have you
Cry for more
He’ll put strength to the test
He’ll put the thrill back in bed
Sure you’ve heard it all before
He’ll be the risk in the kiss
Might be anger on your lips
Might run scared for the door
But in seasons of wither
We’ll stand and deliver
Be strong and laugh and

Shout-shout-shout
Shout at the devil
Shout-shout-shout

He’s the wolf screaming lonely in the night
He’s the blood stain on the stage
He’s the tear in your eye
Been tempted by his lie
He’s the knife in your back
He’s rage
He’s the razor to the knife
Oh, lonely is our lives
My heads spinnin’ round and round
But in the seasons of wither
We’ll stand and deliver
Be strong and laugh and

Shout-shout-shout
Shout at the devil
Shout-shout-shout

Parla ad alta voce con il diavolo

Grida, grida, grida
Grida, grida, grida
Parla ad alta voce con il diavolo

Lui è il diavolo che ulula da solo nella notte
È il sangue che macchia il palco
È la lacrima sui tuoi occhi
È stato istigato dalle sue bugie
Lui è il coltello sulla tua schiena
Lui è rabbia
È la lama del coltello
Oh, le nostre vite solitarie
La mia testa gira
Ma nella stagione della decadenza
Noi rimarremo per consegnare
Sii forte, ridi e

Grida, grida, grida
Parla ad alta voce con il diavolo
Grida, grida, grida

Lui sarà l’amore nei tuoi occhi
Sarà il sangue tra le tue cosce
E poi tu devi
Piangere per averne di più
Lui darà forza alla prova
Ti darà il brivido lungo la schiena a letto
Sicura di averlo sentito tutto prima
Sarà il rischio nel bacio
Potrebbe essere la collera sulle tue labbra
Potrebbe correre impaurito verso la porta
Ma nella stagione della decadenza
Noi rimarremo per consegnare
Sii forte, ridi e

Grida, grida, grida
Parla ad alta voce con il diavolo
Grida, grida, grida

Lui è il diavolo che ulula da solo nella notte
È il sangue che macchia il palco
È la lacrima sui tuoi occhi
È stato istigato dalle sue bugie
Lui è il coltello sulla tua schiena
Lui è rabbia
È la lama del coltello
Oh, le nostre vite solitarie
La mia testa gira
Ma nella stagione della decadenza
Noi rimarremo per consegnare
Sii forte, ridi e

Grida, grida, grida
Parla ad alta voce con il diavolo
Grida, grida, grida

Tags:, - 940 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .