Sick in the head – Six Feet Under

Sick in the head (Malato nel cervello) è la traccia che apre il quinto album dei Six Feet Under, Bringer of Blood, pubblicato il 23 settembre del 2003.

Formazione Six Feet Under (2003)

  • Chris Barnes – voce
  • Steve Swanson – chitarra
  • Terry Butler – basso
  • Greg Gall – batteria

Traduzione Sick in the head – Six Feet Under

Testo tradotto di Sick in the head dei Six Feet Under [Metal Blade]

Sick in the head

I gotta find my way outta hell.
I gotta find my way alone.
I see myself dead by suicide,
by a knife, gun,
a blade or hanging high.

Will I be safe or will I die?
Can I stop the voices deep inside?
My mind, my mind,
my mind, my mind…
My fucking mind!

Dead to me…
You’re dead to me.
You’re dead to me.
All dead to me.

You’re dead to me.
All dead to me.
You’re dead to me.

Oh, my fucking God!

I’m a victim.
I’ve lived through disaster,
Pushed too far.
This is the reaction!

I hate
your lies.
I hate
my life.

Dead to me…
You’re dead to me.
You’re dead to me.
All dead to me.

Dead to me…
You’re dead to me.
Dead to me…
All dead…

Oh, my fucking God!

I’m a victim.
I’ve lived through disaster,
Pushed too far.
This is the reaction!

To you, to you!
(I hate…)
…your lies.
I hate
my life.

Hoping I’ll find a way,
a way to live dead together,
a way to hide my fears,
a way to disappear.

I can’t take it.
I won’t make it, no!
I’ll just hate it.
I can’t take it.
I won’t make it, no!
I just hate it.
I can’t take it, no!
I can’t change it.
I can’t take it.
I can’t take it.
I won’t make it, no!

Dead to me…
You’re dead to me.
You’re dead to me.
All dead to me.

You’re dead to me.
All dead to me.
You’re dead to me.

Dead!
Dead!
You’re soon to be dead.
I put a ‘12 gauge under my chin.

Dead!
Dead!
You’re soon to be dead.
I put a ‘12 gauge under my chin.

Dead to me…
You’re dead to me.
You’re dead to me.
All dead to me.

You’re dead to me.
All dead to me.
You’re dead to me.
All dead…

Oh, my fucking god!

I’m a victim.
I’ve lived through disaster,
Pushed too far.
This is the reaction!

Died a thousand times again.
In my mind I have died.
I have slowly withered.
I have slowly withered.

Died a thousand times again.
In my mind I have died.
I have slowly withered.
I have slowly withered.

Died a thousand times again.
In my mind I have died.
I have slowly withered.
I have slowly withered.

Died a thousand times again.
In my mind I have died.
I have slowly withered.
I have slowly withered.

Malato nel cervello

Devo trovare il modo di uscire da questo inferno
Devo trovare da solo la mia strada.
Osservo me stesso morto per suicidio,
per un coltello, una pistola,
una lama e appendendomi in alto.

Sarò salvo o morirò?
Posso fermare le voci dall’interno abissale?
La mia mente, la mia mente,
la mia mente, la mia mente…
La mia fottuta mente!

Morto per me…
Tu per me sei morto.
Tu per me sei morto.
Tutto morto per me.

Tu per me sei morto.
Tutto morto per me.
Tu per me sei morto.

Oh, mio Dio fottuto!

Io sono una vittima.
Ho vissuto avvolto nel disastro.
Spinto troppo lontano.
Questa è la reazione!

Io odio
le tue menzogne.
Io odio
la mia vita.

Morto per me…
Tu per me sei morto.
Tu per me sei morto.
Tutto morto per me.

Morto per me…
Tu per me sei morto.
Morto per me…
Tutto morto…

Oh, mio Dio fottuto!

Io sono una vittima.
Ho vissuto avvolto nel disastro.
Spinto troppo lontano.
Questa è la reazione!

Per te, per te!
(Io odio…)
…le tue menzogne.
Io odio
la mia vita.

Sperando di trovare un modo,
un modo per vivere morti insieme,
un modo per celare i miei timori,
un modo per svanire.

Non posso sopportarlo.
Non lo farò, no!
Semplicemente lo odierò.
Non posso sopportarlo.
Non lo farò, no!
Semplicemente lo odio.
Non posso sopportarlo, no!
Non posso cambiarlo.
Non posso sopportarlo.
Non posso sopportarlo.
Non lo farò, no!

Morto per me…
Tu per me sei morto.
Tu per me sei morto.
Tutto morto per me.

Tu per me sei morto.
Tutto morto per me.
Tu per me sei morto.

Morto!
Morto!
Sei prossimo ad esser morto.
Punto una calibro ’12 sotto il mio mento.

Morto!
Morto!
Sei prossimo ad esser morto.
Punto una calibro ’12 sotto il mio mento.

Morto per me…
Tu per me sei morto.
Tu per me sei morto.
Tutto morto per me.

Tu per me sei morto.
Tutto morto per me.
Tu per me sei morto.
Tutto morto…

Oh, mio Dio fottuto!

Io sono una vittima.
Ho vissuto avvolto nel disastro.
Spinto troppo lontano.
Questa è la reazione!

Morivo un migliaio di volte ancora.
Nella mia mente io sono morto.
Sono appassito lentamente.
Sono appassito lentamente.

Morivo un migliaio di volte ancora.
Nella mia mente io sono morto.
Sono appassito lentamente.
Sono appassito lentamente.

Morivo un migliaio di volte ancora.
Nella mia mente io sono morto.
Sono appassito lentamente.
Sono appassito lentamente.

Morivo un migliaio di volte ancora.
Nella mia mente io sono morto.
Sono appassito lentamente.
Sono appassito lentamente.

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 44 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .