Silver moon – Luca Turilli

Silver moon (Luna d’argento) è la traccia numero sei del terzo album solista di Luca Turilli, The Infinite Wonders of Creation, pubblicato il 26 maggio del 2006.

Formazione (2006)

  • Olaf Hayer – voce
  • Bridget Fogle – voce
  • Luca Turilli – chitarra, tastiere
  • Sascha Paeth – basso
  • Robert Hunecke Rizzo – batteria

Traduzione Silver moon – Luca Turilli

Testo tradotto di Silver moon di Luca Turilli [Magic Circle Music]

Silver moon

Source of cosmic link
gently lead
My romantic dream
Seasons of white snowy true words
Inspiration’s soul
Who speaks for all
Awakes new hope

My heart eyes
are trapped by that game
Magic crystal rain
Melancholic wonder she lies
In her starless night
Queen of silent realms of shade

I write for you
My mystical moon
In this long snowy cold winter’s night
And while you shine
Magic rides
While pages fill lines on their own
I write for you
My mystical moon
In this long snowy cold winter’s night
And while you shine
Magic rides
While pages fill lines on their own
Angels are not so far from me now
Oh, silver moon

Feelings flow between icy wind
To eternity
Melancholic wonder she lies
In her starless night
Queen of silent realms of shade

I write for you
My mystical moon
In this long snowy cold winter’s night
And while you shine
Magic rides
While pages fill lines on their own
I write for you
My mystical moon
In this long snowy cold winter’s night
And while you shine
Magic rides
While pages fill lines on their own
Great silver moonlight
Cosmic divine rhyme
Veil with your mist my abstraction
Until princess dawn’s new awake
Angels are not so far from me now
Oh, silver moon

Luna d’argento

Fonte di collegamento cosmico che
gentilmente guida
Il mio sogno romantico
Stagioni di bianche innevate vere parole
L’ispirazione è l’anima
che parla per tutti
Risveglia una nuova speranza

Gli occhi del mio cuore
sono intrappolati in questo gioco
Pioggia magica di cristallo
Lei giace meravigliosamente malinconica
nella sua notte senza stelle
Regina di regni d’ombra silente

Scrivo per te
Mia luna mistica
In questa lunga fredda e nevosa notte d’inverno
e mentre tu brilli
Magici viaggi
mentre le pagine si riempiono le righe da sole
Scrivo per te
Mia luna mistica
In questa lunga fredda e nevosa notte d’inverno
e mentre tu brilli
Magici viaggi
mentre le pagine si riempiono le righe da sole
Gli angeli non sono così lontani da me ora
Oh, luna d’argento

Sentimenti scorrono tra il vento gelido
per l’eternità
Stupore melanconico lei giace
Nella sua notte senza stelle
Regina dei silenti regni d’ombra

Scrivo per te
Mia luna mistica
In questa lunga fredda e nevosa notte d’inverno
e mentre tu brilli
Magici viaggi
mentre le pagine si riempiono le righe da sole
Scrivo per te
Mia luna mistica
In questa lunga fredda e nevosa notte d’inverno
e mentre tu brilli
Magici viaggi
mentre le pagine si riempiono le righe da sole
Grande chiaro di luna d’argento
Cosmica rima divina
Veli con la tua nebbia la mia astrazione
Fino al nuovo risveglio della principessa dell’alba
Gli angeli non sono così lontani da me ora
Oh, luna d’argento

Tags:, - 107 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .