Sin after sin – Twisted Sisters

Sin after sin (Peccato dopo peccato) è la traccia numero quattro del primo album dei Twisted Sisters, Under the Blade, pubblicato il 18 settembre del 1982.

Formazione Twisted Sisters (1982)

  • Dee Snider – voce
  • Jay Jay French – chitarra
  • Eddie “Fingers” Ojeda – chitarra
  • Mark “The Animal” Mendoza – basso
  • A.J. Pero (Anthony Jude Pero) – batteria

Traduzione Sin after sin – Twisted Sisters

Testo tradotto di Sin after sin (Snider) dei Twisted Sisters [Secret]

Sin after sin

So, you don’t realize exactly what you do
And though you never compromise
It’s all been up to you
The lie you’ve been leading
Has you up to here in sin
You never like to think about it
Now you just can’t win

You’re commiting
Sin after sin
Can’t you feel it
Sin after sin
It’s so real it’s
Sin after sin
Just look around you
Sin after sin
Satan’s found you

Thought yourself respectable
But deep inside you know
You’ve violated all the rules
And never let it show
Figuring you had time
To straighten out the lie you lead
You didn’t stop to notice
As your soul began to bleed!

From commiting
Sin after sin
Can’t you see now
Sin after sin
You ain’t free now
Sin after sin
You’re commited to damnation
Sin after sin
Lest you repent there’s no salvation

He’s manipulating, salivating
Promissing only lies
First he’ll confuse you
Then abuse you
He’s ever on the rise
You’ve got to realize
It is he who tolls the bell
You must open up your eyes
Before you’re burning deep in hell!

You’re commiting
Sin after sin
Can’t you feel it
Sin after sin
It’s so real it’s
Sin after sin
Just look around you
Sin after sin
Oh, my god now satan’s found you
Sin after sin, ahhh!
Sin after sin, ahhh!
Come on now
Sin after sin, ahhh!
Sin after sin, ahhh!
You know it’s
Sin after sin, ahhh!
Sin after sin, ahhh!
You’ve damned yourself,
you’ve damned yourself
Sin after sin, ahhh!
Sin after sin, ahhh!
Lord help you!

Peccato dopo peccato

Quindi non ti rendi conto di quello che fai
e anche se non hai mai fatto compromessi
È stata tutta una tua scelta
La bugia che hai portato avanti
fino a qui nel peccato
Non è mai piacevole pensarci
Ora non si può vincere

Stai commettendo
un peccato dietro l’altro
Non riesci a sentirlo
Un peccato dietro l’altro
È così reale, è un
peccato dopo peccato
Basta guardarsi intorno
Peccato dopo peccato
Satana ti ha trovato

Ti pensavi rispettabile
ma nel profondo sai
che stai violando le regole
e non lo hai mai mostrando
calcolando che avevi tempo
Per raddrizzare la menzogna che portavi avanti
Non ti fermasti a notare
che la tua anima iniziava a sanguinare!

Dal commettere
un peccato dietro l’altro
non riesci adesso a vedere
un peccato dietro l’altro
Non sei libero adesso
Peccato dopo peccato
sei condannato alla dannazione
Peccato dopo peccato
se non ti penti non c’è salvezza

Lui sta manipolando, salivando
promettendo solo menzogne
Per primo ti renderà confuso
poi abuserà di te
Lui è sempre in ascesa
Devi renderti conto
È lui che suona le campane
Devi spalancare i tuoi occhi
prima di bruciare nel profondo dell’inferno!

Stai commettendo
un peccato dietro l’altro
Non riesci a sentirlo
Un peccato dietro l’altro
È così reale, è un
peccato dopo peccato
Basta guardarsi intorno
Peccato dopo peccato
Oh mio Dio, ora Satana ti ha trovato
Peccato dopo peccato, ahhhhh!
Peccato dopo peccato, ahhhhh!
Andiamo ora
Peccato dopo peccato, ahhhhh!
Peccato dopo peccato, ahhhhh!
Sai che è un
Peccato dopo peccato, ahhhhh!
Peccato dopo peccato, ahhhhh!
Hai dannato te stesso,
hai dannato te stesso,
Peccato dopo peccato, ahhhhh!
Peccato dopo peccato, ahhhhh!
Dio ti aiuti!

Tags: - 102 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .