Sing to me – Delain

Sing to me (Canta per me) è la traccia numero tre del quarto album dei Delain, The Human Contradiction, pubblicato il 4 aprile del 2014. Il brano vede la partecipazione di Marco Hietala dei Nightwish.

Formazione Delain (2014)

  • Charlotte Wessels – voce
  • Timo Somers – chitarra
  • Otto Schimmelpenninck van der Oije – basso
  • Sander Zoer – batteria
  • Martijn Westerholt – tastiere

Traduzione Sing to me – Delain

Testo tradotto di Sing to me (Wessels) dei Delain [Napalm Records]

Sing to me

Happy tears fade fast
Sad tears tend to last
You’ve got your blood-stained heart
In your nicotine-stained hands
And your twenty-nine years
Did not help you pass
Oh, the roadkill,
cheap thrill
Obstacle filled path

White lies, black dress
Brightest of darkness
You close your tearstained eyes
To your silver lined madness
After twenty-nine years
You might want to confess
That we have made
A fucked-up place
That I can not erase

Sing to me

White lies, black heart
tearing us apart
You breathe the frost-filled air
From my lungs to your lungs
After twenty-nine years
How much more to come?
Now, we have made
A fucked-up place
That I can not erase

Sing to me

Happy tears fade fast
sad tears tend to last
You’ve got a sad, sad song
And it’s stuck in your aching head
And your twenty-nine years
Did not teach you that
Changing melodies
will change your destiny at last
Now, we have made
A fucked-up place
We’re trying to erase
Erase

Canta per me

Le lacrime di felicità svaniscono veloci
Quelle triste tendono a durare
Hai il cuore macchiato di sangue
nelle tue mani macchiata di nicotina
e i tuoi ventinove anni
non ti hanno aiutato ad andare oltre
Oh, carcasse di animali investiti,
brivido a buon mercato
ostacolo del percorso completo

Bugia a fin di bene, abito nero
più luminoso dell’oscurità
chiudi i tuoi occhi pieni di lacrime
per la tua ottimistica follia
Dopo ventinove anni
Potresti voler confessare
che abbiamo creato
un posto incasinato
che non può essere cancellato

Canta per me

Bugia a fin di bene, cuore nero
ci lacerano
Tu respiri l’aria piena di gelo
dai miei ai tuoi polmoni
Dopo ventinove anni
quando ancora deve venire?
Ora abbiamo creato
un posto incasinato
che non può essere cancellato

Canta per me

Le lacrime di felicità svaniscono veloci
Quelle triste tendono a durare
Tu hai una triste, triste canzone
ed è bloccata nella tua testa dolorante
e i tuoi ventinove anni
non ti hanno insegnato che
cambiando melodie
cambierà finalmente il tuo destino
Ora abbiamo creato
un posto incasinato
che stiamo cercando di cancellare
Cancellare

Tags: - 296 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .