Sleeping all alone – Bonfire

Sleeping all alone (Dormendo tutto solo) è la traccia numero tre del secondo album dei Bonfire, Fireworks, pubblicato il 18 ottobre del 1987.

Formazione Bonfire (1987)

  • Claus Lessmann – voce
  • Hans Ziller – chitarra
  • Horst Maier-Thorn – chitarra
  • Joerg Deisinger – basso
  • Ken Mary – batteria

Traduzione Sleeping all alone – Bonfire

Testo tradotto di Sleeping all alone (Jack Ponti, Joe Lynn Turner, Lessmann, Ziller, Maier-Thorn, Deisinger) dei Bonfire [BMG]

Sleeping all alone

Sitting here another night
in television view
seems like that’s my only friend
when I’m away from you
Yeah, we had another fight
about the other flame
now you claim the candle died,
but I say it’s the same

You say I’m the only one,
now that just suits me fine
you better treat me good,
‘cause I’m forgiving you this time

I’m sleeping all alone
tell me you’re coming home
I’m sleeping all alone, tonight

If I had a half a mind,
I’d kick you out the door
and if I were another guy,
I’d even up the score
But you see I love you,
and a body has a will
So please don’t knife me in the heart,
I hope you had your thrill

You know that you made mistakes,
and me, I made some too
So hurry home and ask me
if I’m television blue

I’m sleeping all alone
tell me you’re coming home
I’m sleeping all alone

I felt strong enough
to play a tough man’s game
Quit chasing after love
that never’ll be the same with you

Sleeping alone

See if you got your second chance,
and that’s all that you get
some guys wouldn’t give you that,
you better watch your step

I’m sleeping all alone
When are you coming home?

I’m sleeping all alone
Tell me you’re coming home
I’m sleeping all alone tonight

I’m sleeping all alone
Tell me you’re coming home
I’m sleeping all alone
Tell me you’re coming home

Dormendo tutto solo

Un’altra notte seduto qui
guardando la televisione
sembra come sia la mia unica amica
quando sono lontano da te
Si, abbiamo avuto un altro scontro
su di un’altra fiamma
ora sostieni che la candela è morta
ma io dico che è lo stesso

Tu dici che io sono l’unico
ora che mi va benissimo
faresti meglio a trattarmi bene
perchè questa volta ti sto perdonando

Sto dormendo da solo
dimmi che stai tornando a casa
Sto dormendo da solo, stanotte

Se avessi una mezza idea,
ti butterei fuori dalla porta
e se fossi un altro ragazzo
pareggerei anche i conti
Ma vedi io ti amo
e un corpo ha una volontà
quindi non pugnalarmi nel cuore
spero tu abbia avuto il tuo brivido

Tu sai che hai fatto degli errori
Ed io, ne ho fatto qualcuno anch’io
Quindi corri a casa e chiedemi
se sono un depresso da tv

Sto dormendo da solo
dimmi che stai tornando a casa
Sto dormendo da solo, stanotte

Mi sentivo forte abbastanza
per fare il gioco duro
Smetto di inseguire l’amore
che non sarà più lo stesso con te

Dormendo da solo

Vedi se hai una seconda possibilità
e questo è tutto quello che avrai
alcuni ragazzi non te la concederebbero
quindi meglio se fai attenzione a come ti muovi

Sto dormendo da solo
Quando torni a casa?

Sto dormendo da solo
dimmi che stai tornando a casa
Sto dormendo da solo, stanotte

Sto dormendo da solo
dimmi che stai tornando a casa
Sto dormendo da solo
dimmi che stai tornando a casa

Tags: - 74 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .