Snow white queen – Evanescence

Snow white queen (Regina Biancaneve) è la traccia numero sei del secondo album degli Evanescence, The Open Door, pubblicato il 29 settembre del 2006. Snow white queen è stata ispirata dalla cattiva esperienza della cantante con gli stalker.

Formazione Evanescence (2006)

  • Amy Lee – voce, pianoforte
  • Terry Balsamo – chitarra
  • John LeCompt – chitarra
  • Will Boyd – basso
  • Rocky Gray – batteria

Traduzione Snow white queen – Evanescence

Testo tradotto di Snow white queen (Lee, Balsamo) degli Evanescence [Wind-Up Records]

Snow white queen

Stoplight, lock the door
Don’t look back
Undress in the dark
And hide from you
All of you

You’ll never know
The way your words have haunted me
I can’t believe
You’d ask these things of me
You don’t know me

You belong to me
My Snow White queen
There’s nowhere to run
So let’s just get it over
Soon I know you’ll see
You’re just like me
Don’t scream anymore, my love
‘Cause all I want is you

Wake up in a dream
Frozen fear
All your hands on me
I can’t scream
I can’t scream

I can’t escape
The twisted way you think of me
I feel you in my dreams
And I don’t sleep
I don’t sleep

You belong to me
My Snow White queen
There’s nowhere to run
So let’s just get it over
Soon I know you’ll see
You’re just like me
Don’t scream anymore, my love
‘Cause all I want is you

I can’t save your life
Though nothing I bleed for
Is more tormenting
I’m losing my mind
And you just stand there
And stare as my world divides

You belong to me
My Snow White queen
There’s nowhere to run
So let’s just get it over
Soon I know you’ll see
You’re just like me
Don’t scream anymore, my love
‘Cause all I want is you

All I want is you
All I want is you
All I want is you

Regina Biancaneve

Semaforo rosso, chiudo la porta
Non guardare indietro
Nuda nelle tenebre
E nascosta da te
da tutti voi

Non saprai mai
Come le tue parole mi hanno perseguitata
Non posso credere
Che mi avresti chiesto queste cose di me
Tu non mi conosci

Tu mi appartieni
Mia regina Biancaneve
Non c’è nessun posto dove correre
Quindi facciamola finita
Presto, lo so, vedrai
Che sei proprio come me
Non strillare più, amore mio
Perchè tutto ciò che voglio sei tu

Mi sveglio in un sogno
Paure gelide
Le tue mani su di me
Non riesco ad urlare
Non riesco ad urlare

Non riesco a sfuggire
Al tuo modo contorto di pensare a me
Ti percepisco nei miei sogni
E non dormo
Io non dormo

Tu mi appartieni
Mia regina Biancaneve
Non c’è nessun posto dove correre
Quindi facciamola finita
Presto, lo so, vedrai
Che sei proprio come me
Non strillare più, amore mio
Perchè tutto ciò che voglio sei tu

Non posso salvare la tua vita
Anche se nulla di tutto ciò per cui mi addoloro
Mi tormenta di più
Sto perdendo la ragione
E tu stai fermo lì
A guardare come il mio mondo si sgretola

Tu mi appartieni
Mia regina Biancaneve
Non c’è nessun posto dove correre
Quindi facciamola finita
Presto, lo so, vedrai
Che sei proprio come me
Non strillare più, amore mio
Perchè tutto ciò che voglio sei tu

Tutto ciò che voglio sei tu
Tutto ciò che voglio sei tu
Tutto ciò che voglio sei tu

Tags: - 353 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .