Soldier of fortune – Deep Purple

Soldier of fortune (Soldato di ventura) è la traccia numero nove del nono album in studio dei Deep Purple, Stormbringer pubblicato il 10 dicembre del 1974.

Formazione Deep Purple (1974)

  • David Coverdale – voce
  • Ritchie Blackmore – chitarra
  • Glenn Hughes – basso
  • Ian Paice – batteria
  • Jon Lord – tastiere

Traduzione Soldier of fortune – Deep Purple

Testo tradotto di Soldier of fortune (Blackmore, Coverdale) dei Deep Purple [EMI]

Soldier of fortune

I have often told you stories
About the way
I lived the life of a drifter
Waiting for the day
When I’d take your hand
And sing you songs
Then maybe you would say
Come lay with me love me
And I would surely stay

But I feel I’m growing older
And the songs that I have sung
Echo in the distance
Like the sound
Of a windmill goin’ ’round
I guess I’ll always be
A soldier of fortune

Many times I’ve been a traveller
I looked for something new
In days of old
When nights were cold
I wandered without you
But those days I thougt my eyes
Had seen you standing near
Though blindness is confusing
It shows that you’re not here

Now I feel I’m growing older
And the songs that I have sung
Echo in the distance
Like the sound
Of a windmill goin’ ’round
I guess I’ll always be
A soldier of fortune
Yes, I can hear the sound
Of a windmill goin’ ’round
I guess I’ll always be
A soldier of fortune

Soldato di ventura

Ti ho spesso raccontato storie
sul modo in cui
abbia vissuto da vagabondo
aspettando il giorno
in cui avrei preso la tua mano
e ti avrei cantato delle canzoni,
poi forse avresti detto
Vieni, sdraiati con me, amami
e sarei rimasto sicuramente.

Ora mi sento che sto invecchiando
e le canzoni che ho cantato
riecheggiano lontano
come il suono
di un mulino a vento che gira.
Penso che sarò per sempre
un soldato di ventura

Molte volte ho viaggiato,
Ho cercato qualcosa di nuovo
nei tempi passati,
quando le notti erano fredde
Ho vagato senza di te
ma ho pensato in quei giorni che i miei occhi
ti hanno visto vicina,
nonostate la cecità confonda
è chiaro che tu non sei qui

Ora mi sento che sto invecchiando
e le canzoni che ho cantato
riecheggiano lontano
come il suono
di un mulino a vento che gira.
Penso che sarò per sempre
un soldato di ventura
Si, riesco a sentire il suono
di un mulino che gira
Penso che sarò per sempre
un soldato di ventura

Tags:, - 5.004 visite
Un commento
  1. Mazumbo

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .