Sometimes you’re the hammer, sometimes you’re the nail – A Day to Remember

Sometimes you’re the hammer, sometimes you’re the nail (A volte sei il martello, a volte sei il chiodo) è la traccia numero tre del quinto album degli A Day to Remember, Common Courtesy, pubblicato l’8 ottobre del 2013.

Formazione A Day to Remember (2013)

  • Jeremy McKinnon – voce
  • Kevin Skaff – chitarra
  • Neil Westfall – chitarra
  • Joshua Woodard – basso
  • Alex Shelnutt – batteria

Traduzione Sometimes you’re the hammer, sometimes you’re the nail – A Day to Remember

Testo tradotto di Sometimes you’re the hammer, sometimes you’re the nail (McKinnon, Denney, Westfall, Quistad, Wade) degli A Day to Remember [ADTR Records]

Sometimes you’re the hammer,
sometimes you’re the nail

You wanna take, take, take, take,
take it away from me.
Take it away from me.
You can’t wait, wait, wait,
wait, wait till I’m stumbling.
Go get carried away.

Go!

And the fear sets in, in an instant.
Too much of myself gets exposed.
This is where I go at my weakest,
When I don’t have to be scared to tell the truth.

Tend to do my best
when everything goes wrong.
That’s why sad songs make me happy,
‘cause I don’t have to feel alone.

You wanna take, take, take,
take, take it away from me.
Take it away from me.
You can’t wait, wait, wait,
wait, wait till I’m stumbling.
No, you’ve got me wrong.
Oh the nights are long
with no one else around.
You wanna take, take, take,
take, take it away from me.
Go get carried away.

It’s never what you’ve done,
it’s what you’ve done lately.
Who cares what you’re saying,
if no one’s listening.
You don’t have to like me,
but you’re gonna respect me.
I that came from nothing,
leave hope in my wake.

I got no regrets,
but have my days with doubt.
To those left in sadness
I’ll be the one to lead you out.

You wanna take, take, take, take,
take it away from me.
Take it away from me.
You can’t wait, wait, wait, wait,
wait till I’m stumbling.
No, you’ve got me wrong.
Oh the nights are long
with no one else around.
You wanna take, take, take,
take, take it away from me.
Go get carried away.

I reserve my right to feel uncomfortable
reserve my right to be afraid.
I make mistakes and I am humbled
every step of the way.
I want to be a better person.
I wanna know the master plan.
Cast your stones, cast your judgement,
you don’t make me who I am.

God help those who help themselves,
and forget about everyone else.
You lost your nerve, you missed the point.
God help those with open hands,
may they never feel burden again.
Yeah I’ll stand up for those who can’t.
I’ll close the distance.

A volte sei il martello,
a volte sei il chiodo

Tu vuoi portarlo, portarlo
portarlo via da me
Portarlo via da me
Tu non puoi aspettare, aspettare
aspettare, finché inciampo
Vai farti portare via

Vai!

E la paura prende piede in un istante
Troppo di me stesso viene esposto
Questo è dove vado nella mia debolezza
quando non ho paura di dire la verità

Tendo a fare del mio meglio
quando tutto va storto.
Ecco perché le canzoni tristi mi rendono felice
perché non ho devo sentirmi solo

Tu vuoi portarlo, portarlo
portarlo via da me
Portarlo via da me
Tu non puoi aspettare, aspettare
aspettare, finché inciampo
No, mi hai valutato male
Oh le notti sono lunghe
senza nessuno attorno
Tu vuoi portarlo, portarlo
portarlo via da me
Vai farti portare via

Non è mai quello che hai fatto,
è quello che hai fatto ultimamente.
A chi importa quello che stai dicendo
se nessuno sta ascoltando
Io non devo piacerti
ma tu devi avere rispetto di me.
Io che sono venuto dal nulla
lascio la speranza nella mia scia.

Non ho nessun rimpianto
ma ho i miei giorni con il dubbio
Per chi è rimasto nella tristezza
io sarò quello che ti accompagnerà fuori

Tu vuoi portarlo, portarlo
portarlo via da me
Portarlo via da me
Tu non puoi aspettare, aspettare
aspettare, finché inciampo
No, mi hai valutato male
Oh le notti sono lunghe
senza nessuno attorno
Tu vuoi portarlo, portarlo
portarlo via da me
Vai farti portare via

Mi riservo il diritto di sentirmi a disagio
mi riservo il diritto di avere paura
Faccio degli errori e sono umile
ogni passo del cammino.
Voglio essere una persona migliore
Voglio conoscere il piano generale.
Getta la tua pietra, dai il tuo giudizio
non mi rendi quello che sono

Dio aiuti coloro che si aiutano,
e si dimentichi di tutti gli altri.
Hai perso i nervi, non hai capito
Dio aiuta le persone con le mani aperte
potrebbero non sentire mai il peso di nuovo
Yeah mi alzerò per coloro che non possono
Eliminerò la distanza

Tags: - 47 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .