Sometimes she cries – Warrant

Sometimes she cries (A volte lei piange) è la traccia numero quattro dell’album d’esordio dei Warrant, Dirty Rotten Filthy Stinking Rich, pubblicato l’11 luglio del 1989.

Formazione Warrant (1989)

  • Jani Lane – voce
  • Joey Allen – chitarra
  • Erik Turner – chitarra
  • Jerry Dixon – basso
  • Steven Sweet – batteria

Traduzione Sometimes she cries – Warrant

Testo tradotto di Sometimes she cries  (Lane) dei Warrant [Columbia]

Sometimes she cries

Mercy don’t think
she’s pretty no more,
Starin at the stars
through a backscreen door,
She tries and tries
to make it all work out,
No matter what she does,
She’s left standin in the middle of doubt,
In a lonely night,
and in the pourin’ rain,
You can count on me,

Sometimes she cries,
When she’s alone at night,
Sometimes she weeps,
When she’s feelin cold and weak,
Sometimes the pain,
It just tears her up inside,
Sometimes she cries,
Ooh, I wonder why,

Mercy don’t have a lover no more,
Plays with her pillow,
Stares at the bedroom floor,
Used to have a million,
They’ve come and gone,
No matter what she does,
She can’t figure out
what she’s doin’ wrong,
In a lonely night,
and in the pourin rain,
you can count on me

Sometimes she cries,
In the middle of the night,
Sometimes she weeps,
When she’s feelin cold and weak,
Sometimes the pain,
Oh, it tears her up inside,
Sometimes she cries,

Ooh, yeah,
Livin’, lovin’,
given everything you’ve got,
After all the heartache,
Maybe give it all
just one more shot yeah,
In a lonely night,
and in the pourin’ rain,
The only thing I really wanna know is why,

Sometimes she cries,
When she’s alone at night,
Sometimes she weaps,
Ohh, when she’s feelin cold and weak,
Sometimes the pain,
Oh, it tears her up inside,
Sometimes she cries…

A volte lei piange

Mercy crede
di non essere abbastanza bella
Fissando le stelle
attraverso la zanzariera
Lei cerca e cerca
di trovare una soluzione a tutto
Non importa cosa faccia,
Lei è partita in mezzo ai dubbi
In una notte solitaria
e sotto la pioggia battente,
puoi contare su di me

A volte lei piange
quando è sola di notte
Qualche volta lei versa qualche lacrima
quando sente freddo ed è debole
Qualche volta la sofferenza,
la sconvolge all’interno
A volte lei piange
Ooh, mi chiedo perchè…

Mercy non ha più un amante
Gioca col suo cuscino,
Fissa il pavimento della camera da letto,
Abituata ad averne milioni
venuti ed andati
Non importa quallo che fa
Non riesce a capire
cosa sta facendo di sbagliato,
In una notte solitaria
e sotto la pioggia battente,
puoi contare su di me

A volte lei piange
quando è sola di notte
Qualche volta lei versa qualche lacrima
quando sente freddo ed è debole
Qualche volta la sofferenza,
la sconvolge all’interno
A volte lei piange

Ooh, si
vivere, amare
e dare tutto ciò che hai
Dopo tutto il dolore
forse basta dare
solo un altro colpo
In una notte solitaria
e sotto la pioggia battente,
L’unica cosa che voglio sapere è perchè

A volte lei piange
quando è sola di notte
Qualche volta lei versa qualche lacrima
quando sente freddo ed è debole
Qualche volta la sofferenza,
la sconvolge all’interno
A volte lei piange…

Tags:, - 760 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .