Son of evil – Kreator

Son of evil (Figlio del diavolo) è la traccia numero cinque del primo album dei Kreator, Endless Pain, pubblicato nell’ottobre del 1985.

Formazione Kreator (1985)

  • Mille Petrozza – voce, chitarra
  • Rob Fioretti – basso
  • Jürgen Reil – batteria

Traduzione Son of evil – Kreator

Testo tradotto di Son of evil (Petrozza) dei Kreator [Noise]

Son of evil

Masquerade as he rides through the night
Blitzkrieg torture blade shining bright
In his eyes dreams of pain
As he kills the lovely shame
Messengers from fiery will
Speaking out what no one will
Violence for the virgin
Death falls from his bloody skin

Deny the father, deny the mother
Burning the sister, poison the brother
Sworn to take lives with weapons of death
In his hands

Born in the demonic rooms of hate
Torture is in his eyes
like a glowing blade
Inhuman soul
like an animal beast
The blood of Jesus
one thousand people fall the priest
Son of evil

Awake to bring the neverending end
Kreator of demons and monsters command
Ruler of the darkness that is his kingdom
Equal as the blood death will make it all his own

Born in the demonic rooms of hate
Torture is in his eyes
like a glowing blade
Inhuman soul
like an animal beast
The blood of Jesus
one thousand people fall the priest
Son of evil

Figlio del diavolo

Mascherato mentre cavalca tutta la notte
La guerra lampo tortura con lame splendenti
Nei suoi occhi sogni di dolore
Mentre uccide la bella vergogna
Messaggeri ardenti
Diranno che nessuno
Violenterà la vergine
La morte cadrà dalla sua pelle sanguinante

Rifiuta il padre, Rifiuta la madre
Brucia la sorella, avvelena il fratello
Ha giurato di prendere vita con armi di morte
Nella sua mano

Nato nella demoniaca stanza dell’odio
La tortura è nei suoi occhi
come una lama incandescente
Un’anima inumana
come quella di una bestia animale
Il sangue di Gesù,
mille persone e il sacerdote decadono
Figlio del diavolo

Svegliati per portare l’infinito alla fine
Comandano Kreator dei demoni e mostri
Sovrani del buio, come il loro regno
Uguale mentre il sangue morto farà tutto suo

Nato nella demoniaca stanza dell’odio
La tortura è nei suoi occhi
come una lama incandescente
Un’anima inumana
come quella di una bestia animale
Il sangue di Gesù,
mille persone e il sacerdote decadono
Figlio del diavolo

* traduzione inviata da Oikos

Tags: - 53 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .